Stampa
In: Territorio

05 14 lonelyplanet puglia nociNOCI (Bari) - Dal 12 al 16 maggio, esattamente durante le giornate del Salone Internazionale del Libro 2016 di Torino, è possibile scaricare gratuitamente la guida Puglia di Lonely Planet Italia in versione pdf. L'iniziativa è stata voluta da Lonely Planet e Pugliapromozione, l'agenzia pugliese per la promozione turistica presieduta dal commissario Paolo Verri. Quest'anno la Regione Puglia è regione ospite del Salone internazionale torinese. 

FOTO NELLA PAGINA DI DOWNLOAD - A sorpresa, dopo aver inserito la propria email per scaricare la guida, appare ai fruitori di questo prezioso strumento utile per conoscere le bellezze di Puglia una bella foto della nostra cittadina, precisamente la facciata della Chiesa Maria SS della Natività. Una grande occasione di visibilità visti gli oltre 5000 downloads nella sola giornata del 12 maggio. All'indirizzo www.lonelyplanetitalia.it/b2b/puglia/ è possibile inserire una email personale ed attendere il link in posta elettronica con il quale scaricare la guida godendosi la vista della chiesa matrice di Noci. Provate subito a scaricarla.

NOCI NELLA SEZIONE VALLE D'ITRIA - Tra le pagine della guida Noci è inserita nel comprensorio della Valle d'Itria alle pagine 185-187. Un invito alla sosta nel nostro paese per vedere (Che cosa vedere) le bellezze architettoniche della Chiesa Madre e del Museo della Strada o per assistere (Feste ed Eventi) al BucoBum Festival o alla Notte delle serenate. Presentata anche la possibilità di svolgere (Attività) percorsi in bicicletta o allenamenti in corsa in quattro tappe fino ad Ostuni. Consigliati solo alcuni posti per dormire, mangiare o fare shopping (Pernottamenti, Pasti, Shopping). Suggeriti inoltre per una visita nei dintorni anche i luoghi di Barsento e dell'Abbazia della Madonna della Scala.

Ampia soddisfazione per questa ribalta internazionale della nostra comunità da parte di Noci My Destination, l'associazione nata per la promozione turistica di Noci e della terra di Barsento,  che ne ha dato immediatamente notizia sui social,

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA