Stampa
In: Tutela e rispetto

Angela D'OnghiaNOCI (Bari) - Ripulire la circonvallazione dai rifiuti e dall’incuria. È il messaggio lanciato dalla sottosegretaria di stato all’istruzione Angela D’Onghia. L’idea è stata espressa al margine della processione di gala in onore di San Rocco svoltasi domenica mattina.

«Tornando da Bari – dice ai taccuini di Noci24.it – mi sono resa conto di quanta sporcizia ed immondizia è al margine della provinciale che circonda la nostra città». E la stessa senatrice si propone per adoperare in prima persona. «Vorrei organizzare una giornata in cui anch’io mi cimenterò nella pulizia delle banchine stradali per lanciare un messaggio forte: se vogliamo possiamo aiutarci gli uni con gli altri abbattendo il muro dell’inciviltà e della maleducazione». A mettere in pratica la proposta si sono mostrati disponibili il sindaco Domenico Nisi ed il luogotenente dei carabinieri Lorenzo Zaccaria.

È probabile che la data per questa giornata ecologica collettiva sia una delle domeniche di ottobre, salvo la disponibilità dei proponenti. A questi si possono aggiungere le associazioni ambientaliste e tutti i volontari e i cittadini volenterosi di vedere le proprie strade sgombre dai rifiuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA