Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

08 29 pistolaBARI - Nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione di rapine e furti in danno di turisti, predisposto dal Comando Provinciale di Bari e svolto su via Napoli e nella zona portuale del capoluogo barese, i Carabinieri della Compagnia Bari Centro e dell’XI Battaglione CC Puglia, hanno tratto in arresto due fratelli di 26 e 22 anni del quartiere Picone, con le accuse di detenzione illegale di armi clandestine e munizioni e ricettazione.

In particolare, una pattuglia dell’Arma ha fermato il più grande dei due alla guida di un motociclo, unitamente ad un pregiudicato 24enne, mentre procedevano verso il porto. Gli accertamenti esperiti nell’immediatezza hanno permesso di appurare che il motociclo in questione altro non era che il provento di un furto commesso in via Crisanzio, qualche giorno prima di ferragosto, ai danni di una ragazza del luogo. Approfondito il controllo, i militari hanno eseguito una perquisizione sui due fermati, rinvenendo, nel borsello portato a tracolla dal 26enne, una pistola giocattolo modello Glock priva del tappo rosso. La perquisizione è stata estesa anche alle loro abitazioni e, in casa del 26enne, ove vi abita il fratello di 22 anni, tra l’altro detenuto agli arresti domiciliari, gli operanti hanno rinvenuto in un cassetto dell’armadio condiviso col fratello, nella loro stanza da letto, una pistola scacciacani modificata, resa perfettamente funzionante mediante l’innesto della canna di una semiautomatica Valtro Combat cal. 7.65, completa di 4 cartucce inserite nel caricatore e pronta a far fuoco. Oltre al 26enne, pertanto, gli operanti hanno tratto in arresto anche il giovane detenuto.

Le due armi, invece, sottoposte a sequestro, verranno sottoposte a degli accertamenti tecnici da parte dei militari della S.I.S. del Reparto Operativo, finalizzati ad accertarne l’eventuale coinvolgimento in eventi delittuosi.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, i due fratelli sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso la loro abitazione.

Il pregiudicato 24enne, invece, è stato deferito in stato di libertà alla medesima Autorità Giudiziaria. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 198 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook