Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

10 22 spacciatori bariBARI - I Carabinieri della Compagnia di Bari Centro, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Bari, su richiesta della Procura della Repubblica, hanno arrestato sei individui accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si tratta di persone ritenute artefici di una fiorente attività di spaccio nei quartieri Madonnella e Carrassi. Tra i destinatari del provvedimento cautelare, quattro in carcere e due agli arresti domiciliari, ci sono spacciatori di professione, ma anche due uomini insospettabili, che avevano il ruolo di detenere lo stupefacente per conto dei pusher all’interno delle rispettive abitazioni.

I provvedimenti d’arresto arrivano all’esito di una breve ed intensa indagine durata circa quattro mesi, nel corso della quale i militari hanno monitorato gli spacciatori, riuscendo così a ricostruire nei particolari le dinamiche dell’attività di spaccio sviluppata.

Vari i tipi di sostanza stupefacente piazzata, dalla cocaina all’hashish e marijuana, con centinaia di cessioni contestate al gruppo di pusher, la cui clientela si è rivelata estremamente diversificata, anche in relazione alla tipologia di stupefacente acquistato: operai, imprenditori, studenti, minorenni e ma anche professionisti, che quasi quotidianamente contattavano il loro venditore di fiducia per acquistare “momenti di trasgressione ed evasione”.

Un mercato ricco e variegato quello ricostruito dagli investigatori di via Tanzi, con prezzi al dettaglio che variavano dai 40 euro per ogni dose di cocaina ai 10 per una di marijuana, con un volume di affari per il gruppo pari a circa 5-6 mila euro al giorno.

Come è emerso dalle indagini, tra spacciatori ed acquirenti esisteva oramai un rapporto di consolidata fiducia, tanto che sia gli uni che gli altri, durante le “ordinazioni” non facevano mai esplicito riferimento alla droga, bensì utilizzavano un codice predefinito con frasi criptiche, tra le quali “portami le birre” e “apparecchia per gli amici”.

A carico dei componenti il gruppo, tutti tra l’altro già arrestati nel corso delle indagini, in occasione di singoli spacci o detenzioni, sono già stati sequestrati oltre 2 kg di stupefacente tra cocaina, hashish e marijuana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 229 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook