Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

uova forestaleBARI - Due denunce per il reato di frode nell’esercizio del commercio e circa 80.000 uova sequestrate. Una ventina le ditte controllate su tutto il territorio pugliese, tra aziende avicole, commercianti all’ingrosso e al dettaglio. In sette di esse sono stati riscontrati illeciti e sono state elevate complessivamente 10mila euro di sanzioni amministrative.

Questo il bilancio dell’operazione “PASQUA CON UOVA SICURE” effettuata dai Forestali del Comando Regionale per la Puglia di Bari e del Coordinamento Territoriale per l’Ambiente di Altamura - Parco Nazionale dell’Alta Murgia. I controlli, mirati a garantire la sicurezza agroalimentare e a tutelare i consumatori, sono stati eseguiti nel mese di marzo, nel mercato pugliese che vede la coesistenza di uova nostrane e provenienti dall’estero (Romania, Polonia e Spagna). Numerose sono le violazioni accertate dai Forestali.

Nei comuni di Lecce e Taranto sono state rinvenute uova con fraudolenta apposizione della data di scadenza,  posticipata di sette giorni rispetto a quella effettiva.

Nel comune di Molfetta (BA) è stato riscontrato che un’azienda imballava in maniera abusiva gli alimenti.

A Trani e Barletta (BAT), Mesagne (BR), Leporano (TA), infine, è stata verificata la presenza di uova non timbrate, di dubbia provenienza e senza alcuna tracciabilità, in quantità maggiore rispetto alla produzione delle galline presenti.

Soddisfatto il dott. Giuliano PALOMBA del Corpo Forestale dello Stato, Comandante del Coordinamento Territoriale per l’Ambiente di Altamura - Parco Nazionale dell’Alta Murgia: “La presenza sul mercato di uova con data di “scadenza” taroccata, aldilà di quella consentita dalla legge, aumenta i rischi per la salute pubblica legati al deterioramento delle uova e allo sviluppo di eventuali agenti patogeni.”

L’operazione del Corpo forestale dello Stato si inserisce, pertanto, in un quadro di controlli fondamentali per garantire la tutela dei consumatori in questo periodo di feste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 145 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook