Stampa
In: Notizie da Noci

11 09 sis cc villa edenNOCI (Bari) - È morto nel rogo della sua camera il 77enne nocese Vincenzo Luisi, ospite della residenza socio assistenziale Villa eden a Turi. La tragedia è avvenuta ieri all’ora di pranzo. Intorno alle ore 13, per cause ancora al vaglio dei carabinieri, la stanza in cui vi era l’anziano ha preso fuoco mettendo in allarme l’intera struttura (in foto l'ingresso della struttura socio sanitaria).

11 09 cc villa edenIl personale ha quindi chiamato i soccorsi prontamente giunti sul posto, ma le fiamme ed il fumo avevano seriamente compromesso il salvataggio dell’uomo trovato poi carbonizzato dai vigili del fuoco del distaccamento di Putignano. Luisi era nato a Putignano ma da sempre residente a Noci. Da quando era rimasto vedovo alloggiava presso la residenza turese di via Altiero Spinelli, 49. Risulta invece intossicata una seconda persona ricoverata presso l’ospedale di Putignano.

Sul luogo della sciagura sono intervenuti anche i carabinieri della sezione investigazioni scientifiche di Bari insieme ai militari dell’Arma della stazione locale. Tra le cause non è esclusa l’ipotesi per cui l’uomo si sarebbe addormentato nel suo letto con una sigaretta accesa tra le mani. Militari e vigili del fuoco sono ancora a lavoro per accertare le reali cause dell’incendio.

 

Foto 2Cinforma per Noci24.it