Stampa
In: Notizie da Noci

03 11 Noci a striscia la notizia 2NOCI (Bari) - Dopo la visita dell'inviato di Striscia la Notizia, Pinuccio a Noci lo scorso giovedì 10 marzo, scoperta grazie ad un selfie sui social e confermata da un post chiarificatore del Sindaco, Domenico Nisi, ad un solo giorno di distanza il servizio è andato in onda sul tg satirico, condotto dal duo comico Ficarra e Picone su Canale 5. Niente di nuovo rispetto a ciò che era stato già detto sul caso della strada comunale di Lago Milecchia, asfaltata e ripulita nel giro di soli 3 giorni per un grosso errore di valutazione dei responsabili di progetto, trattandosi di una zona SIC (Sito di interesse comunitario): le immagini ed il video hanno però aiutato a comprendere meglio la situazione e soprattutto il sito d'interesse, oltre alle domande di Pinuccio, che seppur con pacatezza, hanno messo il primo cittadino davanti al caso che necessitava di risposte. 

Da zona Mila a Noci, Pinuccio apre il servizio con una piccola panoramica sul lago artificiale di Lago Milecchia, sito adatto al birdwatching, l'osservazione degli uccelli e dei loro movimenti: tra battute ironiche con il complice "fuori campo", Sabino e amare verità, l'inviato illustra il caso. Una strada comunale asfaltata ed in soli 3 giorni smantellata del bitume, come mostrano le immagini del servizio che rilevano pezzi d'asfalto abbandonati dopo lo scempio. Un breve video, inviato da "amici" dell'inviato mostra la strada nel breve periodo della sua bitumazione, mentre la successiva inquadratura fa vedere la zona come è oggi: lo scandalo di questa azione è certamente lo spreco di soldi messo in atto dal comune per un progetto fallimentare in partenza.

03 11 Noci a striscia la notizia
L'incontro con il sindaco del Comune di Noci, Domenico Nisi, presso Palazzo di Città, mette il primo cittadino davanti al fatto compiuto ed arrivano le prime ammissioni sul caso su cui "sto indagando-ho indagato". Lapsus o meno, Nisi sottolinea che i responsabili "che sia l'ufficio, il dirigente" pagheranno per non aver consultato le "carte" necessarie che avrebbero fermato in partenza l'azione, trattandosi di zona SIC ed ammettendo quindi solo soluzioni ecocompatibili. Il sindaco ironizza, "non le avrà chieste (le carte), si sarà dimenticato", ma il fattaccio resta, seppur il servizio non illumini con precisione sui costi dello spreco, limitandosi ad un'altra battuta. Forse gli amici di Pinuccio, ben informati informatori e con tanto di prove video e non solo, hanno omesso di dirglielo o non l'hanno ritenuto rilevante: Noci è comunque andata a finire tra gli sprechi italiani registrati dal tg satirico di Canale 5. Un particolare: la cartina mostrata nel video non corrisponderebbe alla zona Lago Mila in cui è stato registrato il sevizio.

Quì il servizio intero di Striscia La Notizia dell'11 marzo 2016 su Noci. (VIDEO)

© RIPRODUZIONE RISERVATA