Stampa
In: Notizie da Noci

Provinciale per CastellanetaNOCI (Bari) – Brutto incidente alle prime ore di questa mattina sulla provinciale per Castellaneta. Intorno alle 7, una signora nocese a bordo di una Peugeot 206 ha perso il controllo del mezzo, probabilmente a causa dell’asfalto viscido, ribaltandosi all’altezza di un curvone a pochi chilometri dal centro cittadino. L’impatto è stato così violento da bloccare all’interno dell’abitacolo la povera malcapitata. Per estrarla è intervenuta una squadra dei Vigili del Fuoco di Putignano che insieme ai Carabinieri di Noci e ad un’autolettiga del 118 hanno prestato i primi soccorsi e regolato il traffico. La signora è stata trasportata al Santa Maria degli Angeli di Putignano per ulteriori accertamenti, ma pare non essere in pericolo di vita.

Con le prime gelature di questo inverno le strade provinciali diventano un vero e proprio rischio per gli automobilisti. Nei giorni scorsi, così come apprendiamo dalle forze dell’ordine locali, si sono registrati numerosi incidenti proprio a causa dell’asfalto bagnato o addirittura gelato. Per questo motivo il comando di polizia locale nocese raccomanda tutti gli automobilisti di rispettare i limiti di velocità imposti e di guidare con prudenza, soprattutto nelle ore notturne o nelle prime ore del mattino quando l’asfalto diventa pericolosissimo a causa delle gelature. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA