Stampa
In: Notizie da Noci

carabinieri 33NOCI (Bari) - Nei giorni scorsi, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un giovane 19enne del luogo, incensurato.

I militari, dopo un periodo di osservazione e pedinamento per le strade del paese, hanno sorpreso il giovanissimo proprio mentre, in una via cittadina, ha ceduto un involucro a un minorenne, 17enne del luogo.

Nella circostanza gli operanti sono subito intervenuti e hanno bloccato lo spacciatore e il tossicodipendente, recuperando l’involucro consegnato che conteneva 20 grammi di “Hashish”.

Il giovane è stato arrestato e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria sottoposto alla misura degli arresti domiciliari e dovrà rispondere di spaccio di stupefacenti mentre il minorenne è stato segnalato alla Prefettura di Bari.

Tutta la droga rinvenuta e sequestrata nelle due operazioni nei prossimi giorni verrà analizzata dal laboratorio sostanze stupefacenti del Comando Provinciale di Bari.