Stampa
In: Notizie da Noci

05 05 Ripresa mercato settimanale.jpeg3NOCI (Bari) – Nel ricevimento online dello scorso mercoledì, il Sindaco Nisi ha fornito importanti informazioni e dato risposte riguardo il mercato settimanale.

Dopo lo stop del mercato settimanale a causa del COVID-19 che tradizionalmente si svolgeva per le strade principali del nostro paese, dal 5 maggio ha ripreso a funzionare cambiando collocazione.

Il Foro Boario nella periferia di Noci ha accolto circa 2000 persone durante il primo martedì di maggio e 3000 nel secondo martedì.

E’ giunta conferma che il mercato settimanale si svolgerà seguendo queste indicazioni fino al prossimo 31 luglio: di fatto il comune sta tentando di potenziare con altri termoscanner l’ingresso all’area mercatale, in modo da aumentare la velocità di afflusso delle persone.

Molti utenti lamentavano la non apertura del mercato a tutti i settori merceologici: a seguito dell'ordinanza regionale n. 235, il sindaco ha predisposto con ordinanza sindacale n. 47 del 16 maggio, l'apertura del mercato settimanale a tutti i settori compresi quelli non alimentari, in via sperimentale. La realizzazione dello stesso avverrà seguendo le norme già imposte antecedentemente. Pertanto la buona riuscita e prosecuzione sarà nella responsabilità del singolo cittadino.


05 05 Ripresa mercato settimanale.jpeg3Altri utenti hanno posto l’accento sull’impossibilità, per chi non è automunito e per le persone anziane di raggiungere il luogo fisico del mercato: a tal proposito il Sindaco ha affermato che non vi è altra area idonea a tale scopo e non vi è quindi altra alternativa oltre quella in atto. Si sta tentando, però, di ampliare l’area parcheggi, fermo restando l’assoluta esortazione da parte del Sindaco di restare vigili sulla situazione COVID-19.