Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 8 Febbraio 2023 - 04:44

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

10 27 TarantaFilForumNOCI - Forum, la popolare trasmissione televisiva di rete 4, in onda in seconda mattinata, tratta da sempre tematiche sociali importanti, da cui nascono inevitabilmente altrettanti spunti di riflessione su come gli italiani affrontano le quotidiane vicissitudini, familiari e non. Tutte storie vere, il cui impatto emotivo è realmente forte.

Non sempre quindi i reali protagonisti se la sentono di raccontarle in prima persona. Per questo si ricorre spesso ad attori professionali e sensibili, in grado di far arrivare al pubblico. Nella causa che si è svolta ieri mattina, a partire dalle ore 11:00 (dal titolo "Solo diritti, mai doveri") abbiamo ritrovato nelle vesti di contendente, la nostra concittadina Filomena, a tutti nota come Taranta Fil, cantautrice, musicista, attrice e danzatrice. Tranta Fil ha vestito i panni di Francesca, una donna ambiziosa ed esuberante che insoddisfatta del suo matrimonio, decide di lasciare il marito Edoardo e intreccia una relazione con un altro uomo. Già in passato, la nostra concittadina aveva prestato il volto a una delle protagoniste delle storie raccontate a Forum. Ospite in studio in veste di opinionista, anche il regista Alessandro Rossellini.

10 27 TarantaFilaForum 4Edoardo, titolare di un’accademia artistica, pedinando Francesca e introducendosi di soppiatto in casa, la sorprende in compagnia di un altro uomo, mentre la loro figlia Maria, dorme nell’altra stanza. L’uomo non ci vede più, e aggredisce Francesca, non solo verbalmente. La figlia minorenne, attirata dalle urla assiste all’aggressione rimanendone traumatizzata. Edoardo, schiacciato dal peso della crisi che la pandemia da covid 19 ha innescato soprattutto per il mondo degli artisti, si rifiuta di versare l’assegno divorzile alla moglie e di mantenere la figlia Maria, alla quale vorrebbe addirittura imporre il cambio di cognome. L’uomo motiva queste sue richieste, oltre che con le innegabili difficoltà con cui tutti dobbiamo fare i conti in questi periodi di crisi, anche e soprattutto con il non sentirsi più né un marito né un padre.

10 27 TarantaFilaForum 3 Francesca lo accusa di essere un uomo senza carattere, debole e privo di determinazione, uno di quegli uomini che non si accorgono neanche se la propria donna cambia colore ai capelli e poi si lamentano se ella intraprende un’altra strada per cercare la propria felicità e affermazione. Edoardo ribatte di non essersi mai sentito compreso, evidenziando la cecità della moglie di fronte alle difficoltà economiche e familiari. Contro il padre si scaglia aspramente anche la figlia Maria, che gli imputa la colpa di averle rovinato l’intera esistenza, facendola assistere a scene cruente e impossibili da dimenticare. La sentenza del giudice ha predisposto che Edoardo versasse un assegno di 400 euro mensili alla figlia diciassettenne. A Francesca, che ha costituito un nuovo nucleo familiare con l’attuale compagno, Fabrizio, e che non si trova in condizioni oggettive di inadeguatezza a procurarsi mezzi di sostentamento (vista anche la giovane età sotto il profilo lavorativo ) non spetta alcun assegno divorzile. Respinta anche la richiesta del cambio di cognome per la figlia della coppia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 413 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...