Stampa
In: Notizie da Noci

07 27 TalemusoTaleviso4NOCI - Si è svolta lo scorso 25 luglio, in Piazza Garibaldi la IV edizione della sfilata canina “Tale muso, tale viso”, organizzata a fini benefici dall’associazione “SOS Adozioni4zampe ONLUS”. Una “scodinzolante” e allegra serata piena di sorprese.

07 27 TaleMusoTaleviso2Enza Ardone, che ha condotto la serata, non ha certo bisogno di presentazioni, poiché l’impegno della sua associazione e delle sue volontarie per gli amici a quattro zampe è ormai noto a tutta la cittadinanza. Altro volto ormai conosciutissimo per chi ha seguito anche le scorse edizioni dell’iniziativa è certamente quello di Arcangelo Caressa, responsabile nazionale Endas e dipartimento di sicurezza settore cinofilo e cinotecnico, che ha lasciato letteralmente a bocca aperta i presenti con tre spettacolari dimostrazioni relative ai risultati che i cani possono raggiungere in seguito a un ottimo addestramento.  Le vere star della serata sono stati loro: i nostri amatissimi amici a quattro zampe, che assieme agli umani che li hanno adottati, hanno preso possesso della passerella. La somiglianza tra cane e conduttore è stata accentuata da un particolare accessorio o capo di abbigliamento che sancisse simbolicamente il legame profondo venutosi a creare. E a proposito di legami tra anime canine e anime umane, va evidenziato che alla domanda posta da Enza Ardone ai conduttori, ovvero “Com’è la tua vita da quando c’è il tuo cane?”, tutti hanno risposto “Migliore!”. Perché questo, di fatto operano gli amici a quattro zampe: migliorano le nostre vite, le colorano e ci fanno tornare a brillare nei momenti in cui ci sentiamo spenti. Oltre alle coinvolgenti dimostrazioni fornite da Arcangelo Caressa e dai ragazzi dell’Endas, per ingannare il tempo in attesa dei risultati della competizione, hanno trovato spazio anche la musica e la danza. Si sono infatti esibite alcune delle bravissime ragazze della scuola di danza “Pasito Bailante” di Noci.

07 27 TaleMusoTaleviso1La giuria, formata dalla veterinaria Flavia Saturno, Vincenzo Destasi di animal beauty, Arcangelo Caressa e Carmelo Castellana, presidente dell’Associazione “Gli Angeli dei randagi” di Martina Franca ha quindi espresso il suo verdetto. Terzo posto per Rey, con Marilisa Quarato, secondo per la candida Nuvola e primo per Joelle, una stupenda Dalmata per la quale, anche tra la platea, si è levato unanime l’apprezzamento “E’ bellissima!”.
Joelle, che ha entusiasmato anche e soprattutto i più piccini, poiché sembra uscita dal cartone Disney “La carica dei 101” ha conquistato il podio, ma i cani sono tutti bellissimi, e perciò, anche chi non ha potuto figurare tra i vincitori è tornato a casa con un premio, in ricordo della stupenda serata.