Stampa
In: Notizie da Noci

06-10-balcone-via-repubblicaNOCI (Bari) - Pericolo calcinacci in via Repubblica. Attimi di apprensione domenica sera per la caduta di alcuni calcinacci dal balcone situato al secondo piano di un palazzo sito in una delle vie principali della città. Per fortuna nella caduta non sono rimasti coinvolti passanti, sono da riscontrarsi invece leggeri danni all'immobile. Nel giro di pochi mesi è il secondo caso di caduta accidentale di calcinacci ed i nocesi iniziano a preoccuparsi.

06-10-balcone-calcinacciNella prima serata di domenica i Vigili del Fuoco del distaccamento di Putignano sono intervenuti al civico 55 di via Repubblica per mettere in sicurezza un tratto di strada interessato dalla caduta di alcuni calcinacci distaccatisi dalla base di un balcone posto al secondo piano di un palazzo storico. La segnalazione è giunta ai pompieri dagli abitanti stessi della zona allarmati dal forte tonfo provocato dalla caduta. I Vigili del Fuoco del Turno D guidati dal CSE D'Aloia hanno quindi provveduto a mettere in sicurezza la zona e ripulirla da ulteriori elementi pericolanti. L'arteria, molto trafficata nell'ora serale, è stata interdetta al traffico per circa mezz'ora. La Polizia Municipale ha fatto defluire il flusso veicolare verso alcune arterie parallele e limitato l'accesso all'area per consentire ai Vigili del Fuoco di operare in totale sicurezza.

Non è la prima volta che succede una cosa simile. L'anno scorso, a seguito di un violento maltempo, si staccò un pezzo di cornicione della chiesa di San Domenico. Qualche mese fa alcuni calcinacci si erano staccati da un palazzo situato in via Gallo, proprio davanti la scuola Pascoli. In questa seconda occasione il Comune di Noci aveva interdetto la zona a cittadini ed automobilisti. I lavori di ristrutturazione erano da farsi. In via Repubblica invece pare che nel palazzo i lavori di ristrutturazione fossero già stati avviati.