Stampa
In: Notizie da Noci

12-12-aziende-ladriNOCI (Bari) - Un furto sventato ed uno andato assegno la notte scorsa in due aziende nocesi. Due attività completamente diverse situate in due luoghi completamente diversi. Vittime degli atti predatori sono state l'azienda di manifattura artigianale "Pulito", situata nella zona industriale, e la "Losavio Progetto Casa" sita sulla via vecchia per Putignano (in foto le due aziende).

Alla prima azienda il tentativo di furto è stato scombinato dal tempestivo intervento dei vigilantes allertati dall'impianto installato all'interno della fabbrica. Dalle prime notizie raccolte pare che un manipolo di ladri si sia intrufolato all'interno dello stabilimento coprendo con dei panni l'impianto di videosorveglianza interno. L'obiettivo dei ladri erano i vestiti già confezionati tenuti in magazzino e pronti per essere destinati alla vendita. I ladri hanno agito intorno alla mezzanotte piazzando all'ingresso del magazzino un furgone illecitamente sottratto qualche giorno prima a Mottola e sul quale gli avventori avrebbero caricato la merce. Il tempestivo intervento dei vigilantes dell'Istituto di Castellana Grotte ha impedito ai ladri di completare il lavoro e fuggire con la refurtiva.

È andata diversamente all'azienda di ceramiche "Losavio" posta nei pressi dello stadio comunale De Luca Resta. Qui invece una banda di ladri è riuscita a portar via un'ingente quantità di materiale edilizio anch'esso posto a magazzino ma già pronto per la vendita. I ladri sono entrati in azione immediatamente dopo il tentativo di furto alla Pulito manifatture.

Su entrambi i casi indagano i Carabinieri di Noci che non escludono il fatto che a colpire le due aziende nocesi possa essere stata la stessa banda.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA