Stampa
In: Arte

09 07 astortango2NOCI (Bari) – Il sagrato della Chiesa Matrice di Noci ha fatto da sfondo alla magia, alla sensualità e alla passione travolgente, che il tango ha saputo donare al pubblico nocese in questo importante appuntamento.

09 07 astortango1L’evento AstorTango del Festival Opera de Mari, in programma nel tabellone estivo degli eventi a Noci, era previsto il 20 agosto 2017, ma causa maltempo si è svolto lo scorso mercoledì 6 settembre in Piazza Plebiscito ed è stato ben accolto dalla cittadina nocese.

Durante la serata si sono esibiti i ballerini, campioni italiani di Tango Salon e Escenario, Michele Lobefaro e Emanuela Benagiano che hanno portato sul palco, i tradizionali abiti, la poetica, la passione e la sensualità di questa danza nata in Argentina come ballo popolare alla fine del 1800.

Le musiche sono state eseguite live dagli artisti di fama nazionale dell’Ensemble Festival Opera de Mari: Giovanni Zonno (violino I), Fabrizio Signorile (violino II), Paolo Messa (viola), Luciano Tarantino (violoncello), Giovanni Rinaldi (contrabbasso) e Walter Di Girolamo (bandoneon), ma ri-arrangiate e rivisitate, per l’occasione, dal direttore artistico e pianista del Festival M° Giuseppe Bini.

Alla straordinaria bravura dell’orchestra, si è aggiunto il talento canoro del soprano Natalizia Carone (Presidente del Festival) e la recitazione di Caterina Rubini su testi di Natalizia Carone, entrambe le artiste hanno dato modo al pubblico di conoscere non solo l’aspetto danzistico di questo ballo, ma anche musicale,celebrando, inoltre, i più importanti artisti che si sono espressi sul tango e sul modo in cui i ballerini debbano danzare. La Rubini ha, durante la serata,affermato che: " il ballerino deve dipingere con i suoi piedi leggiadri sul palco" ed ha anche riportato l’importanza evolutiva del tango, che uscendo dalla tradizione del ballo eseguito tra i vicoli della domenica sera, raggiunge tutta la popolazione e riveste un ruolo sociale e culturale primario.
Le opere suonate sono state riprese dal repertorio musicale dell’artista Astor Piazzolla come Oblivion, Violentango, Libertango.

© RIPRODUZIONE RISERVATA