Stampa
In: Arte

12 20claudiocastellanaNOCI (Bari) – È stata inaugurata, lo scorso mercoledì 18 dicembre, nei locali del palazzo della corte a Noci la mostra del ventisettenne nocese Claudio Castellana, in arte “iamclaudioc”. La personale, organizzata dall’associazione culturale DARF, con il patrocinio del Comune di Noci, e con il contributo della giovane azienda nocese “Crutch”, è stata volutamente intitolata “GENERAZIONE BOH” per lanciare agli utenti e ai fruitori non solo un semplice messaggio, ma anche un invito chiaro e diretto: esprimere sempre sé stessi, le proprie emozioni e i propri desideri.

Claudio lo fa con le sue illustrazioni, interpretando frasi celebri di canzoni o libri. Tutti potrebbero farlo, anche se non si hanno studi artistici alle spalle o esperienze pregresse. Basta saperci mettere il “cuore” (è proprio il caso di dirlo, nel caso di Claudio), la testa, una matita (vera o elettronica non importa) ed un messaggio. Il risultato? L’arte. La vita reale. L’umanità che trova ancora il coraggio di esprimersi in un mondo oggi sin troppo invaso dalla tecnologia, dalla presenza digitale e non più fisica.

12 20iamclaudiocClaudio è autodidatta. Pubblica esclusivamente i suoi lavori sui propri canali social: la sua pagina instagram oggi conta più di 30 mila like. Fra le illustrazioni più celebri scoviamo quella con cui abbiamo deciso di ritrarlo in foto: “NEANCHE CON UN DITO!”, pubblicata il 25 novembre 2019 in occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne. “Con l’organizzazione di questa mostra volevo lanciare un segnale” ha dichiarato inaugurandola. “L’obiettivo è quello di guardare un’illustrazione all’interno della quale vien detto qualcosa che non abbiamo mai avuto il coraggio di dire o di esprimere agli altri: io lo faccio tramite i social perché credo sia uno dei canali più rapidi al momento. Ringraziamo chi ha potuto permettermi questo perché così sono potuto passare dallo schermo alla realtà. Spero che chi guardi questa mostra possa tornare a casa con una nuova ricchezza”.

La mostra, aperta da oggi fino a domenica 22 dicembre dalle 18.00 alle 23.00 contestualmente allo sviluppo dell’evento Gustosamente Natale (LEGGI QUI), è stata inaugurata alla presenza del presidente dell’associazione culturale Darf Mariano Casulli, del sindaco di Noci Domenico Nisi e dell’Assessore alle attività produttive Natale Conforti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA