Stampa
In: Arte

09 17 EsseriUrbaniBahuausWinnerNOCI – In qualità di media partner del progetto, noi di Noci24 non potevamo annunciare notizia più bella: Esseri Urbani si è aggiudicato la vittoria nell’ambito del nuovo Bauhaus europeo, all’interno della categoria "Mobilitazione della cultura, delle arti e delle comunità".

09 17 EsseriUrbaniBauhausPrizeI premi rappresentano un riconoscimento per le buone pratiche, gli esempi e i concetti che illustrano i valori di sostenibilità, estetica e inclusione del nuovo Bauhaus europeo. La cerimonia di premiazione si è svolta a Bruxelles, solo un giorno dopo l'adozione di una comunicazione sul nuovo Bauhaus europeo che definisce il concetto del nuovo Bauhaus europeo, unitamente a una serie di azioni strategiche e di possibilità di finanziamento. I premi, assegnati a ciascuna delle dieci categorie contemplate, rappresentano un riconoscimento per le buone pratiche, gli esempi e i concetti che illustrano i valori di sostenibilità, estetica e inclusione del nuovo Bauhaus europeo. I vincitori di ciascuna categoria si aggiudicheranno un ghiottissimo premio di 30.000 euro. Per quanto riguarda invece la separata sezione “Stelle Emergenti” (vale a dire ai giovani talenti sotto i 30 anni) spetterà un premio di 15.000 euro ciascuno. La Presidente Ursula von der Leyen dichiara: "Questi progetti danno molta speranza alla nostra lotta contro i cambiamenti climatici e al Green Deal europeo. I candidati e i vincitori del premio del nuovo Bauhaus europeo dimostrano che non solo il cambiamento è possibile ma è già in corso in tutta l'Unione europea, in tutti i settori della nostra economia. Sono lieta di constatare che l'iniziativa del nuovo Bauhaus europeo si sta arricchendo in termini di talenti, competenze, innovazione e diversità grazie ai così numerosi contributi da tutta Europa. Il nuovo Bauhaus europeo combina la grande visione del Green Deal europeo con un cambiamento tangibile sul terreno al fine di migliorare la nostra vita quotidiana".

Elisa Ferreira, Commissaria per la Coesione e le riforme, fa sapere: "Il sorprendente livello di partecipazione ai concorsi del nuovo Bauhaus europeo e delle stelle emergenti del nuovo Bauhaus europeo dimostra l'incredibile quantità e qualità di grandi idee e talenti da stimolare per rendere le nostre regioni, le nostre città e i nostri villaggi luoghi più sostenibili, belli e inclusivi in cui vivere. I premi saranno inoltre fonte di ispirazione per altri affinché possano creare, innovare e diffondere migliori condizioni di vita per tutti. Il futuro è adesso."

Mariya Gabriel, Commissaria per l'Innovazione, la ricerca, la cultura, l'istruzione e i giovani, esterna così la sua soddisfazione e il piacevole stupore in merito ai progetti in concorso: "Sono rimasta colpita dai progetti eccellenti presentati nell'ambito dei premi del nuovo Bauhaus europeo per l'entusiasmo, la professionalità e la creatività che incarnano. Sono inoltre lieta che così tanti giovani vi abbiano partecipato. I progetti vincitori dimostrano che unendo le forze nelle arti, nell'istruzione, nella ricerca e nell'innovazione possiamo creare ambienti sostenibili, inclusivi e accessibili che migliorino la qualità della vita per tutti noi."
Che dire? Per Esseri Urbani e per Noci, che ancora per pochi giorni ospiterà il festival dell’arte moderna e della cultura, una grande, grandissima soddisfazione. Una di quelle notizie che si danno con autentica gioia.
Per chi fosse interessato, qui trovate il link al video della cerimonia di premiazione:

https://youtu.be/Fa5T8G8H3hQ

Come potrete vedere, viva e percettibile è l'emozione dell' Organizzatrice Angela Conte al momento della proclamazione. Altra piccola chicca: il team di Esseri Urbani è stato invitato a partecipare al prossimo appuntamento di  ArtLab nel panel online dedicato ai NEB Awards. 

Si tratta di una breve intervista condotta da Riccardo Balbo (Direttore Accademico di IED Italia) a due vincitori della call per investigare le prospettive e le idee innovative della New European Bauhaus.

Il panel rientra nella programmazione del prossimo evento ArtLab Bergamo, che si terrà la prossima settimana in modalità ibrida dal 22 al 25 settembre.  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA