Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 6 Aprile 2020 - 07:53

trovo aziende

 

Arte

05-27LaudatiNOCI (Bari) - L'arte che guarda al futuro, l'arte che racchiude percorsi di riflessione sulla legalità. È questo il messaggio principale che la nuova mostra, ospitata all'interno del Chiostro delle Clarisse dallo scorso 25 maggio, vuole lanciare. Per la prima volta in tutta Italia, infatti, un nuovo modo di concepire l'arte sbarca a Noci, grazie alla coinvolgente iniziativa dell'associazione Murgiambiente di Noci che, in collaborazione con l'associazione Momart di Adelfia e il Comune di Noci, ha promosso la nuova mostra intitolata "RifiutArt".

05-07-Nigro-Liuzzi-LabiancaNOCI (Bari) - Ha finalmente avuto seguito, dopo una settimana di apertura al pubblico, il vernissage della mostra antologica dell'artista pugliese Beppe Labianca, reduce da una sua ultima esposizione insieme al compaesano Pignatelli presso l'Arsenale della "Biennale di Venezia". Ad accompagnare il maestro, il suo suggestivo ed importante mentore Raffaele Nigro, nonché scrittore e giornalista pugliese, a cui Noci tempo fa conferì la cittadinanza onoraria affinché ne fosse ambasciatore in tutto il Mezzogiorno.

04-30CentauroferitoNOCI (Bari) - Neometafisico, neofigurativo e neomitologico. Così è stata definita la personalità artistica di Beppe Labianca, che da sabato 29 aprile, espone nel "cubico" chiostro delle Clarisse le sue opere. Opere che variano per la loro forma e la loro concezione, per la loro installazione e per la loro dimensione. Opere che sono state presentate al pubblico nocese dal concittadino "onorario" Raffaele Nigro e che avranno modo di essere spiegate il prossimo sabato 5 maggio a partire dalle ore 20,00 in compagnia dell'artista.

04-03AthosFaccincaniNOCI (Bari) – Un solo trinomio per una pittura piena di sentimenti. Luce, sole e colore sono infatti gli unici tre principi verso i quali la personalità pittorica del grande maestro Athos Faccincani si rivolge, dando vita a singolari racconti da vivere e abitare. "I colori dell'anima", questo è il titolo della mostra che gli è stata dedicata e mai un titolo più adatto era stato scelto per descrivere l'animo di un uomo che esprime i propri sentimenti legati alla propria terra e all'amore.

logo-arcipelagoNOCI (Bari) - L’associazione Arcipelago Meridiano a.p.s. e lo Studio Fotografico Dimitri organizzano il 1° Corso di Base di “FOTOGRAFIA CREATIVA” a partire da lunedì 2 aprile 2012. Il corso è stato preceduto dalla lezione aperta del 26 marzo u.s., che con un buon riscontro di partecipazione è riuscita a suscitare l’interesse dei partecipanti attraverso una migliore conoscenza dell’apparecchio fotografico.

03-25CorsofotografiaNOCI (Bari) - Il Circolo Fotografico Giovanni Attolini, all'indomani dell'ultimo contest fotografico intitolato "L'amore al tempo della Crisi", indice il primo corso base di fotografia. Come già accennato durante il contest fotografico conclusosi lo scorso 13 marzo, la prima partecipante al corso è la Sig. Angela Intini, nonché vincitrice del contest.

03-17FotoContestNOCI (Bari) - Il circolo fotografico Giovanni Attolini, nell'ambito del contest indetto lo scorso tre marzo 2012 intitolato "L'amore al tempo della crisi", ha finalmente decretato la fotografia vincitrice. In seguito ad un attenta selezione del materiale pervenuteci al nostro indirizzo mail le foto raccolte sono state in tutto dodici, di cui 2 non pubblicabili perchè raffiguravano minori e si è preferito in accordo con l'autore di non mostrarle su facebook, ma comunque regolarmente in gara.

03-02ContestAttoliniNOCI (Bari) - Il circolo fotografico Giovanni Attolini, a pochi mesi dalla buona riuscita del corso di Photoshop CS5, riparte con nuove idee e nuovi progetti. Avrà inizio infatti, il prossimo 3 marzo, un contest fotografico dal titolo "L'amore al tempo della crisi". Il contest, organizzato con il solo ed unico obiettivo di promuovere l'arte fotografica, ha anche lo scopo di far emergere quanta più gente possibile legata al mondo delle immagini istantanee.

01-22-Ripa-e-ragazziNOCI (Bari) - Noci con la mostra "Pino Pascali: arte, gioco, pubblicità" ha voluto rendere omaggio all'artista conterraneo (nato a Bari da genitori di Polignano a Mare il 19 ottobre 1935) che forse più di tutti è riuscito ad esprimere graficamente la sindrome di Peter Pan. Pino Pascali non è mai diventato adulto, e per questo è diventato un grande. Protrattasi sino al 15 gennaio, la mostra ha visto la folta partecipazione delle scolaresche locali che non hanno voluto perdersi un'occasione d'oro per ammirare le opere dell'artista pugliese.

01-09Cinema150anniNOCI (Bari) - La nuova relazione tra cinema e storia rivolta alle giovani generazioni è giunta concretamente anche a Noci. Con la nuova mostra di manifesti cinematografici "Cinema 150 anni", fortemente voluta dall'Università della Terza età di Noci, l'epoca Risorgimentale viene ancora una volta riletta, attraverso un nuovo linguaggio dinamico, volto a non oscurare ulteriormente la coscienza storica del nostro Paese.

12-12PinoPascaliNOCI (Bari) - Prorogata fino a domenica 15 gennaio la mostra "Il mondo di Pino Pascali: l'arte/il gioco/la pubblicità" in corso presso il Chiostro delle Clarisse a Noci per iniziativa dell'assessorato alla cultura del Comune. Con la riprese delle attività didattiche, infatti, i docenti di alcune scuole del territorio hanno chiesto ed ottenuto dall'Amministrazione comunale la possibilità di effettuare visite guidate alla scoperta dell'artista pugliese prolifico nei primi Anni '60 nella produzione di bozzetti pubblicitari utili alla messa in onda di Carosello, quasi una rubrica di advertising in grado di rappresentare la società dei consumi che andava affermandosi in Italia.

01-04Cinema150anniNOCI (Bari) - I manifesti originali dei "grandi" film sul Risorgimento giungono anche a Noci. Dopo una lunga promozione del tour, promosso dalla Regione Puglia- Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo-, unico nel suo genere in Italia e durato fino allo scorso dicembre 2011, la mostra itinerante "Cinema 150 anni" si conclude nel mese di Gennaio 2012 proprio a Noci, grazie al forte intervento da parte dell'Università della Terza Età.

12-12PinoPascaliNOCI (Bari) - La splendida mostra “Pino Pascali: arte, gioco, pubblicità” in corso dall’8 dicembre  presso il Chiostro delle Calrisse (vecchio palazzo Municipale di Via Porta Putignano, centro storico) si arricchisce di altre sei singolari opere. Da alcuni giorni, infatti, è possibile ammirare altri pezzi di valore dell’artista pugliese morto prematuramente negli Anni Sessanta, protagonista di una stagione di grande creatività e tenace riflessione sulla società dei consumi che in quel periodo andava connotandosi, modificando significativamente le mode, le tendenze, il gusto degli italiani.

12-26-analogie1NOCI (Bari) - Non dimenticarsi di ciò che si è avuto in passato. La clessidra del tempo non deve far scivolare nel dimenticatoio le nostre esperienze di vita soprattutto se queste sono state immortalate dall'occhio bionico di una telecamera. Questo il messaggio che si è colto seguendo la rassegna Analogie #1, svoltasi questa settimana presso i Laboratori Urbani. L'esempio più rilevante di questo messaggio è stato offerto nella serata conclusiva da una corsista partecipante al corso di introduzione al final cut organizzato dalla Transtv nell'ambito dell'iniziativa: Dall'analogico al digitale con ritorno.

12-20-analogie1NOCI (Bari) - Inizierà oggi 21 dicembre la rassegna "Analogie #1", una prospettiva sulle produzioni recenti in formato non standard in programma presso i Laboratori Urbani. Si parte da due opere del documentarismo italiano degli ultimi anni che negli archivi hanno trovato il supporto alla propria narrazione, "La bocca del lupo" di Pietro Marcello e "Vogliamo anche le rose" di Alina Marazzi. Entrambi gli appuntamenti avranno inizio alle ore 20.30.

12-13PietroArzuffiNOCI (Bari) - Insieme ad uno dei maggiori esponenti d'arte povera degli anni '70, Noci accoglie in questo periodo natalizio anche l'autore moderno Gian Pietro Arzuffi, in arte G.P.A. Dopo infatti la famosissima collezione del tenore Fuentes relativa al mondo rivoluzionario metropolitano del noto Andy Warhol (collocato lo scorso novembre 2010 all'interno del Chiostro delle Clarisse), il Comune di Noci ritorna a riproporre le principali tematiche della cosiddetta Pop art, nonché dell'arte popolare.

12-12PinoPascaliNOCI (Bari) - Il mondo di "colui che vuole rifare il mondo a mano" torna a presentarsi al pubblico nocese. Dopo la proposta dell'ex galleria d'arte Putignano Sabrina (che durante lo scorso novembre 2009 curò l'esposizione delle opere del medesimo artista), anche il Comune di Noci accoglie dopo due anni, all'interno del Chiostro delle Clarisse, uno dei più famosi artisti pubblicitari affermatosi negli anni successivi al 1968, Pino Pascali.

11-20-Circolo-AttoliniNOCI (Bari) - È dedicato al primo fotografo nocese il nuovo circolo fotografico di Noci, che lo scorso 16 novembre si è ufficialmente costituito presso l'Agenzia delle Entrate di Gioia del Colle. Oggi il "Circolo Fotografico Giovanni Attolini" (accanto foto Goran Kriznjak) è riconosciuto come una vera e propria Associazione culturale ed è pronto, insieme a tutti gli iscritti e gli appassionati, a fare il primo passo.

11-12 Bacco_di_CretaNOCI (Bari) - La splendida cornice del Chiostro delle Clarisse ospita, per un arco di tempo lungo due settimane, una fantastica collezione di ceramiche da vino intitolata "Bacco di Creta, ceramica da vino fra Settecento e Novecento". La magnifica cornice seicentesca dunque, ha rappresentato il luogo ideale dove custodire una vasta produzione in ceramica, ricollegabile però ai tre secoli successivi al '600, prodotta nella città di Grottaglie che in quegli anni si distinse per la produzione di questo fenomenale patrimonio culturale.

10-06_Inaugurazione_mostra_africaNOCI (Bari) - Umanità, fratellanza, gioia di vivere la quotidianità: questi i sentimenti che la mostra di Fotografia Urgenza Africa trasmette attraverso i suoi colori e i suoi temi. La mostra infatti inaugurata ed aperta al pubblico a partire da sabato primo settembre alla presenza del Padre Abate della Madonna della Scala Don Donato Ogliari e del primo cittadino Piero Liuzzi, offre oggi buoni motivi di riflessione a proposito di un mondo che sembra essere assai lontano da noi per le lunghe distanze ma che talvolta può dimostrarsi assai vicino se vissuto col cuore e con la fede.

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Pubblicità

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 541 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari Carbonara - Denunciato un positivo che ha violato la quarantena

02-04-2020

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, durante i controlli mirati a garantire il rispetto dei decreti ministeriali sulle...

Putignano - Era in possesso di oltre 700 grammi di eroina: preso corriere della droga

02-04-2020

Putignano (Bari) - Alle ore 13,00 di ieri pomeriggio, nel centro abitato di Putignano, una pattuglia della locale Stazione Carabinieri, impegnata...

Giovanni Paolo II di Putignano: 24 casi positivi al Coronavirus

29-03-2020

PUTIGNANO (Bari) - E' di pochi minuti fa la notizia della conferma dei 24 casi risultati positivi al Coronavirus in quel...

Provincia di Bari Bat, emergenza COVID-19: tante persone denunciate per violazioni all’art.650 c.p., furto…

20-03-2020

COMUNICATO - In questi ultimi giorni molteplici sono state le violazioni ai sensi dell’art. 650 del C.P. rilevate dai Carabinieri...

Sequestro di cocaina e marijuana grazie al fiuto del cane delle Fiamme Gialle Lady

05-03-2020

BARI - Nell’ambito del costante controllo del territorio volto alla repressione dei traffici illeciti - coordinato dal I Gruppo della...

Cala il sipario sul Carnevale di Putignano: sospesa la festa della pentolaccia

29-02-2020

PUTIGNANO (Bari) - «A causa dei recenti avvenimenti che stanno interessando il nostro Paese – dichiara la sindaca di Putignano...

NECROLOGI

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

Cordoglio

23-02-2019

La Dirigente Scolastica, prof.ssa Rosa Roberto, con l’intera comunità scolastica dell’IIS “Da Vinci – Agherbino”, partecipa al dolore della professoressa...

LETTERE AL GIORNALE

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...

8 Marzo, Giulia Basile: "Anche questa volta le donne saranno capaci di aiutare"

08-03-2020

NOCI (Bari) - Quest'anno il rumore dell'8 Marzo ha il rumore del pianto: piove. La prima cosa che ho pensato...

Mottola "Noci conceda la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre"

10-11-2019

LETTERE AL GIORNALE - In una nota stampa l'avvocato e saggista storico, Josè Mottola, riflettendo su quanto accaduto nelle scorse...

Nisi "Da una periferia, ai dirigenti del Partito Democratico"

13-08-2019

LETTERE AL GIORNALE - È il mio partito. E lo è soprattutto perché è democratico. C’è, nel PD - come, ad...

Cani randagi tra via Ortolani e via Roma: lettera di segnalazione

05-08-2019

NOCI (Bari) - Riceviamo e pubblichiamo la lettera che un lettore di Noci24.it ha voluto inviare al Sindaco di Noci...