Stampa
In: Cinema

05 4tagliacortohomeeditionNOCI (Bari) – Ricordate Tagliacorto, il concorso di cortometraggi ideato da Noci Cinema e divenuto negli ultimi anni una vera e propria competizione a squadre? Ebbene sì, anche quest’anno, nonostante le difficoltà da Covid19 e le misure di contenimento governative, l’associazione culturale non ha desistito e ha pensato bene di rilanciare, ugualmente, il format.

05 24tagliacortohomeedition1Tagliacorto Home edition. Questo il titolo scelto per l’edizione 2020. Obiettivo? Continuare a coltivare la passione dei nocesi (e non) per il cinema, stimolare la creatività, diffondere la cultura. Come fare quindi? Semplice: nell’epoca dell’era digitale e del distanziamento sociale, la soluzione rimane la propria dimora. L’hashtag #restaacasa ha stimolato mille iniziative in questi ultimi due mesi e, di certo, non mancherà neanche nei prossimi giorni.

Ma procediamo per gradi. Tagliacorto Home edition era stato lanciato via social dall’associazione lo scorso 30 aprile: il bando di gara per video maker appassionati era stato pubblicato per invitare le troupe e i concorrenti ad iscriversi. L’associazione annunciava già alcune regole: 5 minuti per raccontare una storia, le solite, 90 ORE di tempo per la realizzazione: https://drive.google.com/file/d/16WNlPc-O0aJLk2e4a9HfnBqQl3ugc6_6/view?fbclid=IwAR1mYu5ZyBxZpP7yv1Seg5rNyphgJOyVrXFszXZPVvSgutQU44u5TGv7d0w

Oggi, 24 giugno, finalmente l’indicazione e la pubblicazione tramite video party facebook da parte dell’associato Beppe Laerahttps://bit.ly/2X0VyWJ 

In sintesi le troupe dovranno inserire nei propri elaborati:

1. La FARINA, riconoscibile in almeno una scena del cortometraggio;
2. Dedicare una sequenza del lavoro ad una Videochiamata IMPOSSIBILE. Un oggetto, un personaggio della storia, un attore famoso, un personaggio dei fumetti chi sarà il protagonista della tua chiamata impossibile?
3. Inserire nel cortometraggio una citazione del grande Alberto Sordi in occasione dei 100 anni dalla nascita del grande attore.

Il termine ultimo per la consegna delle opere realizzate per la gara è fissato alle ore 12:00 del giorno 28 Maggio 2020. Non saranno accettate opere consegnate oltre il termine indicato. Dopo la consegna dei cortometraggi l’Associazione Nocicinema comunicherà la data e le modalità di pubblicazione dei video sulla pagina Facebook di TagliaCorto. Dopo la pubblicazione comincerà la votazione online che durerà 7 giorni. Accederanno alla finale i 5 corti più votati, più 2 ulteriori cortometraggi scelti dallo staff Nocicinema per meriti artistici. La giuria di qualità visionerà i 7 cortometraggi e decreterà il vincitore dei 1.200 euro di premio. Saranno assegnate ulteriori menzioni speciali che non prevedono premio in denaro. Le troupe non dovranno diffondere il corto in nessun modo prima del 12 Giugno 2020 a pena di esclusione della gara.

Cosa accadrà durante le registrazioni? Lo scopriremo presto. Nel frattempo, ciak…si gira!

© RIPRODUZIONE RISERVATA