Stampa
In: Educazione

06 12noibuonicittadiniNOCI (Bari) – Piccoli cittadini in scena, lo scorso giovedì 7 giugno: dopo un lungo ed interessante percorso didattico tutti gli alunni delle scuole dell’infanzia appartenenti all’istituto comprensivo Pascoli – Cappuccini hanno messo in scena, con la loro recita, le piccole ed importanti nozioni percepite durante l’anno sul tema cittadinanza attiva.

Noi piccoli cittadini: questo il titolo della grande festa di fine anno vissuta da genitori e parenti accorsi per assistere alla conclusione del viaggio dei propri figli di cinque anni, oggi pronti ad intraprendere un nuovo percorso: alunni delle scuole Guarella, Lamadacqua, Tinelli e Seveso, che il prossimo anno dovranno indossare i grembiulini blu della scuola primaria.

Gli alunni, nei panni di vigili urbani, anziani che attraversano la strada, ciclisti e tanto altro, hanno quindi trasmesso la sintesi del lavoro svolto anche durante la seconda tappa del progetto “Cresco e divento cittadino consapevole”: la rappresentazione di alcuni concetti essenziali come senso di responsabilità, democrazia, legalità, rispetto delle istituzioni, sicurezza stradale, etc percepiti anche grazie al contatto diretto con alcune autorità del territorio. Il tutto, condito da costumi e importanti outfit tricolore. Ogni bambino ha ricevuto un attestato di “buon cittadino”. Insieme a tutte le docenti delle classi coinvolte, un piccolo contributo è stato apportato durante la manifestazione anche dal dirigente Giuseppe D’Elia.

Fotogallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA