Stampa
In: Educazione

12 14unitalsiNOCI (Bari) - Il 2 Dicembre si è celebrata la Giornata Nazionale dell’Adesione che per gli Unitalsiani rappresenta l’”Eccomi”, il momento in cui si conferma la volontà di mettersi al servizio per e con chi vive ogni giorno la sofferenza. Anche il gruppo Unitalsi di Noci ha vissuto questa giornata a Monopoli nella parrocchia Santa Maria del Rosario in Cozzana rinnovando la “scelta”, un impegno che nasce dal desiderio di diventare esperienza di carità quotidiana da vivere nella comunità cittadina.

Il gruppo di Noci sta crescendo in termini di adesioni - commenta la sezione nocese - sia come volontari che come amici disabili, tutto ciò ci riempie di orgoglio e ci motiva ad intraprendere nuove iniziative all’insegna della fraternità e condivisione al fine di allargare ancor più l’adesione. Una di queste iniziative è stata il primo Torneo di Burraco Solidale organizzato e realizzato a fine novembre e che ha riscosso grande interesse e partecipazione da parte della cittadinanza nocese e non solo. La sua buona riuscita è merito innanzitutto di coloro che vi hanno partecipato pieni di entusiasmo accettando il nostro invito e dei tanti sponsor che ci hanno sostenuto, in particolar modo la Greenblu nella persona dell’Amministratore Vincenzo Gentile che ci ha ospitati presso l’hotel Cavaliere e ci ha sostenuto con un contributo. Tante sono le iniziative che l’associazione sta mettendo in atto tra le quali i laboratori di scrittura, cucina e musica, per quest’ultimo prezioso è il supporto di Davide Notarnicola che con grande dedizione trasmette la bellezza del canto ai nostri amici disabili. Fiduciosi in una sempre maggiore adesione, il gruppo Unitalsi di Noci augura a tutti Buone Feste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA