Stampa
In: Educazione

11 02 PascoliCappucciniIncontroStudiMontessorianiNOCI - Mercoledì 10 novembre 2021, alle ore 15.30 presso il Chiostro di San Domenico si terrà un incontro di studi montessoriani organizzato dall’Istituto Comprensivo Pascoli - Cappuccini, col patrocinio de Comune di Noci e con il contributo di diversi altri partner. L’incontro, aperto a tutti previa prenotazione e obbligo di esibizione del Green Pass per ragioni di prevenzione anti Covid19, si intitolerà: “Felicità e Benessere dei Bambini: questione (anche) di metodo. Attualità dell'opera di Maria Montessori e nuove sfide educative nel Sistema 0-6." Come è facilmente intuibile, obiettivo dell’iniziativa è recuperare il messaggio montessoriano, attualizzandolo, adattandolo ai nostri giorni in modo che i bambini possano beneficiare pienamente dei vantaggi di questo metodo educativo che può definirsi rivoluzionario.

“Io prego i cari bambini, che possono tutto, di unirsi a me per la costruzione della pace negli uomini e nel mondo”.
Questo il messaggio che Maria Montessori ha consegnato al Tempo e al Mondo intero, indicandoci con chiarezza la strada da seguire: coltivare l’educazione quale strumento di pace e di libertà, rispettare i bambini e l'infanzia e tutelarne i diritti universalmente.
Chi era Maria Montessori e cosa ha ancora da “dirci” oggi?
Medico, scienziata dell’educazione, filantropa, questa donna straordinaria ha segnato una svolta epocale nell’approccio ai temi dell’educazione e della cura dell’infanzia introducendo, con metodo scientifico e al contempo con squisita sensibilità umanistica, concetti e pratiche che risultano di grande attualità: prime tra tutte la Libertà e Felicità dei Bambini!
Il pensiero e l’opera di Montessori vengono spesso riferiti unicamente al noto metodo differenziato, che anche per i non “addetti ai lavori” rimanda con immediatezza a scuole o classi in cui l’ambiente, il materiale didattico e le attività dei bambini sono fortemente caratterizzati e riconoscibili.
Chiunque oggi voglia per qualsiasi motivo leggere di infanzia ed educazione o anche semplicemente acquistare un regalo per un bambino, si imbatte in richiami e riferimenti al Metodo Montessori.
Ma cosa significa davvero educare i bambini in una sezione montessoriana? Come si realizza un tale progetto educativo? Quali sono i vantaggi educativi per i bambini, per la loro crescita e per l’intera società?
Ci confronteremo su queste e altre domande, alla ricerca di stimolanti prospettive, nell’ incontro che si terrà mercoledì 10 novembre 2021, alle ore 15.30 nel chiostro di San Domenico, dal titolo
"Felicità e Benessere dei Bambini: questione (anche) di metodo.
Attualità dell'opera di Maria Montessori e nuove sfide educative nel Sistema 0-6."
Per ulteriori info e prenotazioni https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdZ-A4nDOlRe9a3_7r-xLkzhhN3HfFxvH0J_S4yvAfFJFsaQw/alreadyresponded

© RIPRODUZIONE RISERVATA