Stampa
In: Enogastronomia

12 24 gustosamente natale 1NOCI (Bari) – “Gustosamente Natale” è la tre giorni enogastronomica che si è svolta nel centro storico del nostro comune gli scorsi 21, 22 e 23 dicembre. Tra degustazioni di vini e sapori della tradizione, l’evento organizzato dalla Confartigianato in collaborazione con l’ AIS Puglia (Associazione Italiana Somelier) e con il Comune di Noci ha dato un’ atmosfera nuova al centro storico nel periodo natalizio.

12 24 gustosamente natale 2I percorsi enogastronomici di “Gustosamente Natale” hanno voluto ricalcare la tradizione, dando lustro alle attività commerciali del centro storico e alla qualità dei vini presentati dall’ AIS Puglia. In diversi stand è stato possibile, grazie all’ acquisto di alcuni ticket, degustare vini provenienti da circa 30 aziende e cantine DOC.

Variegata al pari di quella enologica l’offerta gastronomica: pettole dolci e salate; baccalà fritto; panino con straccetti di carne, rucola, pomodorini e funghi; spirali di patata e gnocchi fritti; orecchiette con cardoncelli e salsiccia di cinghiale; capunti al primitivo e cinghiale; panini con salsiccia e bombette; pizze e bruschette speciali preparate in occasione dell’ evento con ingredienti quali cartellate, baccalà, fichi secchi, caciocavallo podolico, pomodori secchi, cime di rapa; prodotti caseari locali; cioccolato e, infine, le immancabili caldarroste. Questi ed altri sapori sono stati il frutto della maestria degli esercenti del centro antico e non: Ignalat, Antica Locanda, Osteria Montegrappa, Vivai Degli Ulivi Dell’ Orso, Salumeria Gigante, Ristorante Piazza Antica, Bar Il Campanile, Dulciar, Pizzeria San Bernardo, Attenti Al Luppolo, Bar Piper, Il Mago dell’ Arrosto, Premiata Salumeria.

A quest' offerta enogastronomica si sono uniti artisti di strada e altri eventi contingenti, tutti all'12 24 gustosamente natale 3 interno del cartellone natalizio degli eventi organizzati dal Comune di Noci. Insomma, Noci continua a distinguersi per l' offerta enogastronomica e per la qualità dei prodotti del proprio territorio. "Gustosamente Natale" sicuramente ha valorizzato tali peculiarità, cercando di colmare il vuoto lasciato da altri eventi enogastronomici che hanno reso la nostra cittadina famosa nel circondario e non solo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA