Stampa
In: Enogastronomia

11 03 AngelaConsoleCuochiDitaliaNOCI - Angela Console non ha più bisogno di presentazioni, dato che tutta la cittadinanza, di fronte al teleschermo, ha tifato per lei di puntata in puntata, nell’ambito del cooking-show “Cuochi d’Italia”, condotto da Alessandro Borghese su Tv8. Grazie ad Angela, la Puglia, che non aveva mai vinto alcuna edizione del programma, è finalmente salita sul podio. La campionessa si prepara ora a tornare negli studi della trasmissione per una sfida tra campioni e concorrenti che invece non sono riusciti ad arrivare sul podio. L’appuntamento è per venerdì 6 novembre, sempre alle ore 19:30 e sempre su Tv8.

11 03 AngelaConsoleCuochiDitalia.jpg2La puntata di “Cuochi d’Italia” in versione “All Star” sarà condotta non più da Alessandro Borghese, ma da chef Cristiano Tomei. Due i giudici fissi: uno avrà il volto di Gennaro Esposito e l’altro sarà in incognito. Le dinamiche della gara di cucina saranno le stesse che tutti ormai abbiamo imparato a conoscere. I partecipanti che non hanno conquistato il podio sfideranno coloro che si sono guadagnati il titolo di campioni. In realtà, la puntata è stata registrata prima che la pandemia entrasse nel vivo, ma Angela non lascia trapelare alcuna indiscrezione a riguardo, per non togliere agli spettatori il piacere della suspance, ma ci confida invece velatamente alcuni dei suoi progetti futuri.
“In realtà già da tempo avevo pensato ad un blog che racchiudesse le mie ricette e anche dei consigli di cucina, dato che in molti me ne fanno richiesta. Il sopraggiungere della pandemia però ha un po’ destabilizzato emotivamente anche me, facendomi perdere lo spirito adatto. Uno spirito che però sto pian piano ritrovando. Quello del blog è uno dei tanti progetti che mi piacerebbe realizzare, ma preferisco non svelare più di tanto fino a cose fatte. Continuo a lavorare per le mie amate suore e a tenere dei corsi di cucina (per il momento online) per Woom Italia, in qualità di docente. Altri progetti devono al momento restare anche per me in standby, come purtroppo sta accadendo per la maggior parte delle persone. Non perdendo l’ottimismo, sono però certa che passato questo momento di crisi, si avrà modo di riprendere la costruzione dei propri sogni dal punto in cui si erano interrotti i lavori, e di concretizzarli più in grande!”- ci dice infatti la cuoca d’Italia, piena come sempre di ottimismo.
Venerdì sera allora, tutti ancora di fronte alla tv a tifare per la nostra Angela.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA