Stampa
In: Fede

don Stefano MazzarisiSul finire del 2017 e nell'avvicinarsi del nuovo anno condividiamo con tutti i nostri lettori questo messaggio di auguri di “Buona fine e buon inizio” da parte dell'arciprete della chiesa Maria SS. della Natività di Noci, don Stefano Mazzarisi.

“Buona fine e buon inizio" a tutti.


Il messaggio di don Stefano Mazzarisi

 

Coroni l'anno con i tuoi benefici,
i tuoi solchi stillano abbondanza.
(Sal 65,12)

Nell’anno che si conclude, abbiamo fatto ancora una volta l’esperienza raccontata in questo versetto del Salmo 65. Basta guardarsi indietro per riconoscerne tutta la verità: non sono mancati momenti difficili, ma neanche Dio è mancato mai a coronare i nostri giorni con l’abbraccio della sua presenza provvidente. Ecco perché possiamo dire sempre e comunque di stillare abbondanza, l’abbondanza del Suo amore che si manifesta in tante espressioni e forme.

Ciascuno di noi è stato per qualcun altro un segno della Sua prossimità. Ed è stato stupendo! Proviamo a rintracciare nella memoria i volti di chi lo è stato per noi. Così, potremo dire di aver dato un volto a Dio e di averLo intravisto sul volto di chi ha messo in atto cura e cuore per noi.

A conclusione del 2017: un GRAZIE “plurale”!
Alle porte del 2018: auguri di buon anno, al “singolare”!
MEGLIO: auguri perché ciascuno di noi renda buono il nuovo anno! In prima persona, senza aspettare che inizi l’altro.

“Buona fine e buon inizio”, col tentativo di riempire di senso quanto si è soliti dire in questi giorni.

don Stefano Mazzarisi