Stampa
In: Fede

03 27 concertodellapassionebandacittadina2NOCI (Bari) – È andato in scena lo scorso 24 marzo il “Concerto della Passione”, spettacolo realizzato e sostenuto dalla banda cittadina S. Cecilia- G. Sgobba di Noci.

Il Concerto, svoltosi nella Chiesa del SS. Nome di Gesù, si è posto in linea con le attività che la banda cittadina porta avanti da tempo: non a caso questo concerto è stato realizzato, già, negli scorsi anni, in location sempre diverse.

Attraverso marcie funebri e canti, come A Gravame di Domenico Bastia e Mamma di Luigi Rizzoli, Piccolo Angelo di Giovanni Sibilan e E lo credemmo abbandonato da Dio di P. Sequeri, durante la serata, sono stati ripercorsi i momenti finali della vita di Gesù.

Come ha potuto dichiarare il Maestro Giacomo Lasaracina a conclusione dell’evento: “Con questo concerto abbiamo ripercorso gli ultimi momenti della vita di Gesù, gli stessi che vivremo tra qualche giorno. Abbiamo pensato quest’anno che la vera novità sarebbe stata includere in questo grande progetto, il Piccolo Coro della Chiesa SS. Nome di Gesù. Di fatti, a loro va un grande grazie e la promessa che la nostra collaborazione continuerà con nuovi e grandi progetti.”

03 27 concertodellapassionebandacittadina1A seguire l’appello di Don Maurizio Caldaralo: “Ci apprestiamo a vivere quei importanti momenti liturgici, di profonda preghiera. Saremo chiamati a ricordare la morte di Cristo e i suoi ultimi attimi, ma dovremo impegnarci a farlo non da spettatori, ma con viva partecipazione.”

Il pubblico ha così potuto non solo ripercorrere in un intimo silenzio i riti della settimana Santa che ci apprestiamo a vivere, ma si è potuto anche stupire della bravura del Piccolo Coro della Chiesa SS. Nome di Gesù, guidato per l'occasione dalla Maestra Paola Bombardieri.