Stampa
In: Fede

09 04sanroccoNOCI (Bari) - "O San Rocco, tu hai mirabilmente vissuto il comandamento nuovo che Gesù ha lasciato ai suoi discepoli. Tu hai amato i fratelli fino al dono di te stesso e sei diventato immagine viva di Gesù che ha piantato la croce dell’amore divino nei solchi dell’odio e dell’egoismo umano. Tu ci ricordi che la carità è indispensabile per essere veramente cristiani: perché al termine della vita saremo giudicati sulla carità. Prega per noi perché finisca l’indifferenza e perché noi cristiani diventiamo sempre più lievito di misericordia, invito alla vita, esempio per i più piccoli, gli ammalati e gli anziani".

09 04monsgiovannintiniSi sono ufficialmente conclusi, con queste parole di S.E. Mons. Giovanni Intini, ieri sera, i solenni festeggiamenti in onore “dell’apostolo della carità” San Rocco. Con un collettivo “Padre Nostro” recitato in Piazza Garibaldi insieme a tutta la comunità nocese che ha poi assistito anche allo spettacolo pirotecnico che ha segnato la fine della tre giorni dedicati al santo patrono e pellegrino di Montpellier.

Come per tradizione, in processione, l’associazione nazionale Carabinieri, i rappresentanti istituzionali dei comuni limitrofi di Alberobello, Martina Franca, Locorotondo, Polignano a Mare, Putignano, Monopoli, la confraternita della Madonna Addolorata e la confraternita di San Rocco, i gruppi scout Noci 1 e Noci 2, il clero con S.E. Mons. Giovanni Intini, l’effigie di San Rocco, l’Unitalsi, la banda, i fedeli.

09 04istituzioni

Fra le cariche istituzionali il Luogotenente Maresciallo Lorenzo Zaccaria, il comandante della Polizia Locale Gianvito Vavallo, il Presidente del Consiglio comunale Fabrizio Notarnicola, il Sindaco Nisi, il Giudice di Pace avv. Tiziana Gigantesco, il Senatore Ubaldo Pagano, il vice sindaco del comune di Noci Rocco Mansueto, i Sindaci dei Comuni limitrofi rappresentati, gli assessori e numerosi consiglieri comunali del Comune di Noci.

Ha inizio oggi l'ottava di San Rocco, occasione in cui ai piedi della Statua in Chiesa Madre, saranno raccolti i viveri da destinare alla Caritas Parrocchiale. L'analoga raccolta sarà effettuata sabato 8 settembre presso i supermercati della città. Domenica 9 le santissime messe saranno celebrate alle ore 7.30-10.00-11.30. Alle pre 19 la santa messa "con offertorio partecipato".