Stampa
In: Musica

08 15 amedeo minghiNOCI (Bari) - Anche quest’ anno la serata dell’ emigrante ha visto un grande e storico interprete della canzone e musica italiana esibirsi in Piazza Garibaldi: lunedì 13 agosto, dopo la premiazione dei due distinti cittadini nocesi Domenico Plantone e Callisto Genco, si è tenuto lo spettacolo di Amedeo Minghi.

Un viaggio tra presente e comune passato quello che Amedeo Minghi ha fatto vivere alla comunità nocese in Piazza Garibaldi, per l’ occasione gremita di gente. E’, infatti, tra canzoni storiche come “L’ immenso”, “Vattene Amore”, “Un uomo venuto da lontano”, “La Vita Mia” e di recenti uscita come “Tutto il tempo” che si è mosso il concerto del grande melodista italiano, che ad oggi conta più di 50 anni di carriera, 33 album, 18 singoli e 5 dvd.

 

Vattene amore

Pubblicato da NOCI24.it su Lunedì 13 agosto 2018

 

“Un uomo venuto da lontano” - Amedeo Minghi

Pubblicato da NOCI24.it su Lunedì 13 agosto 2018

 

Amedeo Minghi a Noci per la Serata dell’ emigrante

Pubblicato da NOCI24.it su Lunedì 13 agosto 2018

 

Fotogallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA