Stampa
In: Musica

08 16 from sunset to night 1NOCI (Bari) - Il Comune di Noci, in collaborazione con le associazioni BucoBum, ViaGluck, AgriCultura, Vocoder e con Yes We Radio ha organizzato “From Sunset to night”, serata della vigilia di ferragosto che ha visto la piazza Garibaldi animarsi di musica, mostre, proiezioni cinematografiche, mercatini artigianali e conferenze.

Numerose le componenti che hanno illuminato Piazza Garibaldi lo scorso 14 agosto: mercatini artistici e artigianali, stand delle associazioni organizzatrici, una postazione open air della web radio nocese Yes We Radio e la mostra “10 anni di BucoBum”. Quest’ ultima, a cura dell’ associazione nocese Via Gluck, ha visto esposte numerose fotografie, locandine, le tessere associative e le magliette delle 10 edizioni del festival nocese di musica contemporanea. Durante il corso della serata, inoltre, vi è stata la proiezione di due cortometraggi: “21:30”, cortometraggio vincitore del concorso Taglia Corto (promosso dalle associazioni Agricultura e Nocicinema), e “La Giornata” (2017) di Pippo Mezzapesa, dedicato a Paola Clemente, una delle più celebri vittime del caporalato.

08 16 from sunset to night 2

Si è tenuta, inoltre, la conferenza “Innesti culturali in contesti urbani non convenzionali”, promossa dall’ associazione Vocoder e moderata dal giornalista Gianni Tinelli. Sono intervenuti i rappresentanti delle associazioni nocesi organizzatrici: Andrea Mottola (Agricultura), Nicola Putignano (Vocoder), Michele Zuccaro (BucoBum), Davide Montanaro (ViaGluck). Questi hanno potuto dialogare con il sindaco Domenico Nisi riguardo alle peculiarità delle proprie attività e riguardo all’ organizzazione di eventi. Tutte le associazioni, infatti, annualmente realizzano eventi (pubblici o privati) in diversi spazi: chi in masseria (come Agriicultura), chi in contesti del centro urbano da valorizzare (come Via Gluck e Vocoder), chi in contesti raccolti per favorire l’ ascolto (BucoBum). Dal confronto col primo cittadino, dunque, sono state tratte proposte interessanti, come quelle di attuare una mappatura dei luoghi adibiti alla realizzazione di eventi, di realizzare un calendario dell’utilizzo di tali spazi, del digitalizzare le procedure di richiesta degli stessi. Le difficoltà individuate dalle associazioni, infatti, sono i lunghi tempi burocratici e la difficoltà (specie per i grandi eventi) di mettere in sicurezza i luoghi secondo le norme vigenti.

Ad allietare il pubblico di Piazza Garibaldi diversi artisti: il dj-set di Hekima-Superbass, il live del giovane e dirompente Junior V e la selezione musicale dei Funky Bros.

Fotogallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA