Stampa
In: Musica

Dirige il S.Ten.Com. (cgd) M° Antonio Tinelli

04 13 S Ten Com CRI cgd M Antonio TinelliNOCI (Bari) - Il Corpo Militare della Croce Rossa Italiana, sotto l’egida del suo Ispettore Nazionale Magg. Generale Gabriele Lupini, sta encomiabilmente partecipando alla lotta per arginare gli effetti del COVID-19 e contenerne al massimo la sua diffusione dispiegando quasi 500 uomini impiegati giornalmente su tutto il territorio nazionale attraverso attività quali: il controllo della temperatura nei principali scali aeroportuali italiani; rinforzo alla gestione dei corpi senza vita a Piacenza; sostegno ai comitati locali nell’operazione “pronto farmaco”; messa a disposizione di ambulanze e automezzi in Lombardia; disponibilità di logisti per mezzi e strutture tesi al pronto impiego; allestimento e montaggio di tende di pretriage all’esterno di numerosi ospedali.

Le attività si integrano ed interagiscono con il sistema dei soccorsi del Servizio Nazionale di Protezione Civile. In Puglia il Corpo Militare volontario CRI è impegnato sul territorio con quasi 100 unità coordinati dal Centro di Mobilitazione Meridionale del quale ne è responsabile il Comandante Mar.Magg. Domenico Savino. Allo stesso Centro operativo fa capo la Banda Musicale Militare composta da personale volontario iscritto nei ruoli del Corpo Militare della CRI ausiliario delle forze armate e diretta dal S.Ten.Com.CRI (cgd) M° Antonio Tinelli, docente della cattedra di clarinetto al Conservatorio di Musica “N. Piccinni” di Bari.

04 13 Banda Militare CRI in concerto

La Banda ha registrato un video, realizzato in modalità “a distanza”, per offrire un suo contributo musicale e ringraziare così tutti coloro i quali sono impegnati in prima linea per fronteggiare l’epidemia e soprattutto gli operatori e i volontari della Croce Rossa Italiana per lo straordinario lavoro che stanno facendo per contenere questa terribile emergenza sanitaria. Significativa la colonna sonora che compone il video, con l’esecuzione dell’Omaggio a Nicola Piovani, nell’arrangiamento di Claudio Mandonico, che richiama il celebre film di Benigni “La Vita è Bella”, espressione musicale di sentimenti di speranza che, anche nei momenti più tristi della storia, hanno accompagnato l’animo umano. Il video, che è stato pubblicato sul sito nazionale della Croce Rossa Italiana, è disponibile su YouTube all’indirizzo https://youtu.be/t19U-N0rgIs.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA