Stampa
In: Musica

07 01 delitto castigo lo spettacolo della battel school 2NOCI (Bari) – Il gruppo teatrale “Gli Spettinati” della A.S.D. Ballet School di Danica Pettinato porta in scena con grande successo lo spettacolo “Delitto e Castigo”.

E’ accaduto domenica 27 giugno. A fare da cornice l’anfiteatro comunale ex piscina di Noci, un cielo stellato, la presenza di innumerevoli e attenti spettatori ed una scenografia essenziale per far sì che tutte le attenzioni fossero su quei ragazzi talentuosi, appassionati ed emozionati.
07 01 delitto castigo lo spettacolo della battel school 1Il gruppo teatrale “Gli Spettinati” ha portato in scena lo spettacolo “Delitto e Castigo” di Dostoevskij, sotto l’attenta guida dell’insegnante di teatro e attrice Elisabetta Lenoci, che dopo circa un anno di prove ed incontri online, ha visto il proprio progetto finalmente sotto la luce dei riflettori. Un banco di prova importantissimo per i giovani attori, i quali hanno potuto non solo riassaporare quel formicolio che pervade lo stomaco prima dell’apertura del sipario, ma anche cimentarsi in un progetto ambizioso che non ha avuto precedenti. Infatti, hanno interpretato magistralmente in copione dalla ben nota trama ma complessa, con un linguaggio ottocentesco e frasi con articolazioni piuttosto inusuali nella lingua comune, corredando questa interpretazione con abiti dell’epoca.
Le parole finali del discorso di fine spettacolo dell’insegnante Elisabetta Lenoci sono state colme di gratitudine nei confronti dei propri ragazzi e degli sponsor che hanno sostenuto e reso possibile la serata, ma anche ricche di emozione perché da maestra assiste e contribuisce non solo alla crescita professionale dei ragazzi, ma anche alla crescita personale, ricordando che il teatro è una scuola di vita, in grado di aprire a visioni inattese.
Gli attori: Stefania Gabriele, Nicoletta Intini, Giusy Pastore, Giuseppe Marra, Alessandro De Robertis, Marco Silvestri, Domenico Mottola, Angelo Mottola hanno dato lustro nel loro piccolo alla città di Noci, il cui compito ora è proteggere la loro passione, incentivarla a crescere e darle sempre più spazio.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA