Stampa
In: Musica

08-16compagniasciaiaticaNoci (Bari) - Ancora una volta sold out per la rassegna teatrale proposta dalla Sciaiatica, la compagnia che prende il nome dalla quasi omonima malattia di cui soffrono gli anziani stravolta simpaticamente per la sua denominazione. Anche la prima della rassegna di quest'anno, intitolata "Con noi state al mare!", è iniziata nel migliore dei modi, registrando un tutto esaurito sin da qualche giorno prima dell'esibizione.

Due sketch in unica forma di spettacolo giornaliera. Con noi state al mare si è svolta mercoledì 14 e venerdì 16 agosto . Incerta la possibilità di assistere ad un terzo appuntamento a sorpresa. Comunque sia, nel corso della prima serata si è raggiunto un pubblico di oltre 150 persone all'interno di una location nuova, fresca e più capiente rispetto a quella di Via San Leonardo. La Sciaiatica ha dunque, per così dire, "rinunciato" allo storico palco (fra l'altro autoristrutturato nel tempo e nel corso di tutte le rassegne di questi anni) e si è trasferita all'interno del Palazzo Lenti, altra storica sede a cui i componenti della Sciaitica sono storicamente legati.

08-16badaallabadante"Ciak si gira" e "Bada alla badante": due sketch completamente differenti fra loro sia dal punto di vista della trama che del tempo di rappresentazione. Il primo, di circa 15 minuti, vede come protagonisti personaggi "famosi" sia a livello locale che a livello televisivo nazionale e racconta in maniera simpatica diverse formule di interpretare scene teatrali. Il secondo invece, con protagonisti esclusivamente d'origine nocese, sconosciuti ma la cui situazione è spesso riscontrabile all'interno delle case del paese, racconta di un'avventura "faticosa" in compagnia di una badante "tutto fare". Il risultato di questo binomio è uno spettacolo pieno di divertimento. Pochi tempi morti, risate a non finire. 

Come per ogni occasione, il ricavato delle vendite dei biglietti di entrambi gli spettacoli sarà devoluto in beneficenza. Testimone di questa fantastica esperienza che soddisfa attori e pubblico anche il Sindaco Domenico Nisi fra l'altro interpretato all'interno del secondo ed ultimo sketch. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA