Stampa
In: Ricerche e studi

09 03 liuzziNOCI (Bari) - Le congratulazioni del sen. Piero Liuzzi ai dirigenti della Pro Loco "per la rara passione e l'intento di recuperare memoria e antico sapere da mettere a disposizione della nostra comunità" sono giunti in occasione della visita che il parlamentare ha svolto alla mostra "Nocesita' " in corso nell'antico chiostro delle Clarisse (Via Porta Putignano).

Ad accoglierlo c'erano i membri del direttivo dell'associazione turistico-culturale ed alcuni visitatori con i quali il senatore ha scambiato impressioni, prestandosi a fare da guida ad alcuni forestieri su reperti e vecchi libri in esposizione. Il nostro concittadino, membro della 7^ commissione istruzione, ricerca scientifica e beni culturali del Senato, ha apprezzato le linee guida della mostra, "la sapiente disposizione delle illustrazioni, la capacità di offrire una sintesi delle magnificenze che costituiscono il nostro comune patrimonio".

"Occorre offrire occasioni - ha commentato - di confronto col passato aprendo archivi pubblici e privati, superando ritrosie e naturali gelosie fra studiosi e addetti ai lavori allo scopo di rendere la ricerca storica funzionale alla costruzione di identità e di modelli cognitivi per ispirare iniziative ed imprese culturali giovanili". "Si cresce in economia anche attingendo al passato, quasi un passato che ritorna" ha concluso l'ex sindaco di Noci. Liuzzi ha incontrato, nella circostanza, lo storico Pasquale Gentile, "gli artigiani della divulgazione culturale" Tonino Colucci e Natale Conforti insieme al direttore della biblioteca comunale "Mons. Amatulli".

© RIPRODUZIONE RISERVATA