Stampa
In: ECONOMIA

NOCI (Bari) - Da qualche giorno sono apparsi sui mezzi di stampa e sui social notizie relative ad aumenti ingiustificati sulla bolletta elettrica a carico dei consumatori “ONESTI” per spalmare gli oneri di gestione non recuperati dai cattivi pagatori .

I consumatori onesti sono molto preoccupati di questa ulteriore presa in giro ai danni di chi ha sempre pagato. L’Associazione dei consumatori ADICONSUM vuole chiarire la delibera 50/2018, emanata dall’Autorità di Regolamentazione per Energia Reti e Ambiente ARERA, che fa riferimento al recupero di presunti oneri di sistema non pagati dai clienti morosi . La posizione dell’Associazione dei Consumatori ADICONSUM rispetto a tale provvedimento è nettamente contraria, in quanto è assolutamente ingiusto il fatto che il mancato pagamento degli oneri di sistema delle bollette elettriche sia posto a carico dei consumatori che hanno sempre pagato. ADICONSUM Nazionale ha subito chiesto e ottenuto un incontro all’ARERA per valutare l’entità economica e numerica, attuale e futura, e quali correttivi possono essere messi in campo per evitare che a pagare siano sempre i consumatori più corretti.