Stampa
In: Mondo del Lavoro

02 16deliziaspabellanovaNOCI (Bari) - Ieri, 15 febbraio 2020, il Ministro italiano delle politiche agricole alimentari e forestali Teresa Bellanova, ha fatto visita all'azienda Delizia spa di Noci, leader regionale nel settore lattiero-caseario. Ad accoglierla, il titolare Giovanni D'Ambruoso, il sindaco di Noci Domenico Nisi, il presidente Fabrizio Notarnicola e la consigliera comunale, da poco dichiaratasi fra le fila di Italia Viva, Anna Maria Gentile. Diverse anche le rappresentanze politiche e istituzionali del territorio. 

(Foto Pagina fb Teresa Bellanova)

02 16teresabellanovadelizia"La Deliziosa a Noci", ha commentato sulla propria pagina FB la Ministra, "è a metà strada tra Bari e Brindisi. Una realtà che dà lavoro ad oltre 250 persone, aiuta l’economia locale utilizzando latte degli allevamenti della zona i cui rappresentanti erano oggi presenti e fattura circa 70 milioni di euro all’anno, esportando in oltre 25 Paesi mozzarella, burrata, stracciatella, caciocavallo e molti altri prodotti di qualità".

"A loro, che mettono così tanta passione nel loro lavoro investendo in qualità e programmando il futuro, ho detto che mi avranno sempre al loro fianco. Perché la produzione di qualità italiana va aiutata e tutelata. Perché se ci sono realtà che scommettono sul futuro e sanno raccogliere i frutti dei loro investimenti, tutta la filiera se ne avvantaggia. Perché saper creare un’alleanza tra consumatori, agricoltori, produttori e distributori è l’unico modo per portare sulle nostre tavole cibo buono. Buono perché di qualità, sano, tracciato, sostenibile e prodotto portando valore a tutta la filiera ed ai loro lavoratori".

© RIPRODUZIONE RISERVATA