Stampa
In: POLITICA

06 10notarnicolalaeraPUTIGNANO (Bari) – Con il ballottaggio di ieri 9 giugno 2019 la vicina città del carnevale ha scelto il proprio sindaco. Luciana Laera infatti sarà il primo cittadino di Putignano per i prossimi 5 anni: ha vinto con 6958 voti, lasciando indietro l’avversario Marco Galluzzi per una manciata di voti in meno 6835.

Secondo quanto riportato dalle cronache del paese, ci sarebbero volute meno di due ore, questa notte, per scrutinare i circa 14mila voti (14117) di coloro che si sono recati alle urne (solo il 57,5% degli aventi diritto). Luciana Laera ha vinto con il 50,45%: è il primo sindaco donna di Putignano e governerà per prossimi 5 anni. Marco Galluzzi invece, per una manciata di voti in meno (6835, pari al 49,55%) siederà negli scranni della minoranza.

La novità è che il futuro consiglio comunale di Putignano accoglierà anche un volto non del tutto nuovo alla politica nocese: con 253 voti ottenuti Giuseppe Notarnicola, già assessore della prima giunta Nisi, potrà sedersi fra gli scranni di Via Roma. Notarnicola era candidato nella lista Generazioni della coalizione Siamo Putignano con Luciana Laera sindaca. Si attende ora l'ufficialità delle elezioni e l'insediamento.