Stampa
In: Consiglio Comunale
Al varo dell’Assise il Regolamento TARI, la nomina dei componenti il Consiglio di Amministrazione del Ricovero “Sgobba” e la Commissione Pari Opportunità, l’adesione alla Fondazione Apulia Film Commission

09 24 notarnicolaNOCI - Dopo la pausa estiva, è stato convocato il Consiglio Comunale, in sessione ordinaria e pubblica, sempre nel rispetto degli standard di sicurezza imposti per il contenimento dal contagio da COVID-19, mercoledì 30 settembre 2020 in prima convocazione alle ore 17:00 (venerdì 2 ottobre alle ore 17:00 in seconda convocazione) per discutere sui seguenti punti all’ordine del giorno:

1) Ratifica variazione di Bilancio adottata con Deliberazione di Giunta Comunale n. 91 del 16.09.2020 avente per oggetto “Variazione urgente Bilancio previsione 2020/2022 con adeguamento PEG 2020/2022. Contributo statale alle Biblioteche per acquisto libri. Sostegno all’editoria libraria”;

2) Ratifica variazione di Bilancio adottata con Deliberazione di Giunta Comunale n. 79 del 06.08.2020 avente per oggetto “Variazione urgente Bilancio previsione 2020/2022 con applicazione avanzo di amministrazione e conseguente adeguamento PEG 2020/2022”;

3)  Approvazione del Regolamento e delle tariffe ai fini della tassa sui rifiuti (TARI) anno 2020;

4)  Azienda pubblica di servizi alla persona - "A.M. SGOBBA" - Casa di riposo - NOMINA Componenti del Consiglio di Amministrazione;

5)  Nomina Commissione per la Parità e per le Pari Opportunità;

6) Pratica SUAP Murgia Sviluppo scarl N. 20477 del 30.05.2017. Ampliamento opificio artigianale esistente per la produzione e commercializzazione di mangimi per uso zootecnico. Proponente F.lli Quarato snc. Approvazione risultanze della Conferenza dei servizi e V.A.S. Valutazione Ambientale Strategica;

7)  Adesione alla Fondazione Apulia Film Commission. Approvazione Statuto.

Il Presidente Fabrizio Notarnicola ha convocato Conferenza dei Capigruppo per lunedì 28 settembre alle ore 12:00, invitando inoltre le Commissioni competenti a valutare gli argomenti all’ordine del giorno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA