Stampa
In: Consiglio Comunale

02-19-lettera-sfiduciaNOCI (Bari) - Ieri in tarda mattinata si è consumato l'epilogo della seconda amministrazione guidata da Piero Liuzzi con una mossa a sorpresa dei consiglieri comunali dell'UDC (Notarnicola Enzo, Stefano Angelini, Antonio Locorotondo) e di Società Civile Nocese (Felice Plantone), che a tre mesi dalla fine naturale della consigliatura hanno deciso di dimettersi insieme agli 8 consiglieri di minoranza.

Davanti al notaio Della Ratta di Putignano si sono così dati appuntamento i 12 consiglieri dimissionari per ufficializzare la loro volontà di contestuali dimissioni, protocollate poi dal consigliere Mezzapesa su incarico dei 12.

Ad aver firmato per le dimissioni sono stati i rappresentanti consiliari del PD (Nisi, Plantone, Ripa), SeL (Tinelli), Popolari per Noci (Guagnano), Indipendenti (Fabrizio Notarnicola, Fortunato Mezzapesa, Vito Loperfido), Società Civile Nocese (Plantone), UDC (Notarnicola, Angelini, Locorotondo). 

Sempre nella mattinata di ieri, prima ancora dell'arrivo della lettera di dimissioni dei 12 consiglieri, il sindaco Liuzzi intorno a mezzogiorno aveva consegnato la propria lettera di dimissioni dalla carica di sindaco nelle mani del segretario comunale Alemanno. Con le dimissioni dei 12 consiglieri si verificano immediatamente le consizioni per l'arrivo del commissario refettizio per guidare l'amministrazione comunale fino a maggio.

 

02-20-lettera-sfiducia-sindaco

© RIPRODUZIONE RISERVATA