Stampa
In: dal Parlamento

09 27 cellulariROMA - "Decidere se ricevere o meno le telefonate dei venditori è un diritto dei cittadini che non può e non deve essere limitato". Così il senatore dei Conservatori e Riformisti Piero Liuzzi, presentando in Aula il disegno di legge del gruppo Cor, che prevede l'allargamento del Registro pubblico delle opposizioni agli utenti di telefonia cellulare.

"Tale diritto - ha aggiunto Liuzzi - dovrebbe poter essere esercitato con una semplice domanda, la cui conseguenza non può che essere l'immediata cancellazione del numero telefonico da ogni elenco eventualmente in possesso delle società di marketing"

© RIPRODUZIONE RISERVATA