Stampa
In: dal Parlamento

liuzzi piero senatoreNOCI (Bari) -"Alcune aree di oggettiva valenza naturalistica e storico-archeologica rischiano di rimanere escluse dalla nuova tutela normativa. Mi riferisco, in particolare, alla zona che si trova nel territorio di Alberobello, Castellana Grotte, Noci e Putignano, in cui e' gia' operante l'Oasi di protezione faunistica del Barsento.

Sicuramente anche in questo comprensorio ricorrono le condizioni per adottare azioni di tutela, salvaguardia e difesa degli equilibri naturali, nonche' di interventi di valorizzazione e fruizione ecosostenibile delle molteplici emergenze culturali e agricole". Cosi' nell'Aula di Palazzo Madama il senatore dei Conservatori e Riformisti Piero Liuzzi. "Ecco perche' chiedo all'Aula di emendare questo provvedimento accogliendo la mia proposta di istituzione del 'Parco nazionale del Barsento', favorendo cosi' la possibilita' di incrementare le risorse finanziarie, umane e strumentali per la tutela delle specifiche valenze naturalistiche e faunistiche dell'oasi", ha aggiunto Liuzzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA