Stampa
In: dal Parlamento

bari statale 100ROMA - In tema di dissesti stradali interviene nuovamente il deputato pugliese Diego De Lorenzis, componente del M5S in Commissione Trasporti alla Camera, che già aveva denunciato il degrado e la pericolosità della strada statale 7 nel tratto fra Brindisi e Taranto.  

“Non solo non abbiamo ricevuto nessuna risposta su quanto avevamo portato già negli scorsi mesi  in merito alla S.S. 7 all’attenzione del Ministro Delrio che in maniera del tutto irresponsabile continua a trascurare la sicurezza della viabilità” - dichiara il portavoce M5S Diego De Lorenzis - “ma oggi torniamo a portare le numerose ed accorate segnalazioni dei cittadini e dei comitati impegnati su questo fronte che chiedono a gran voce un intervento urgente anche sul tratto della statale 100 fra Taranto-Bari dove ormai fessurazioni e avvallamenti rendono ormai impraticabile la strada”.

“Il silenzio e l’inerzia di questo Governo sono intollerabili! Qui c’è l’urgenza di porre in sicurezza la viabilità!” – aggiunge il deputato – “Dov’è il Governo quando deve risolvere una situazione grave e pericolosa? E’ necessaria una manutenzione straordinaria ed urgente delle statali specie nei tratti Bari-Taranto e Gioia del Colle-Taranto”.

“Il problema è che il Governo è troppo impegnato a distribuire soldi per le grandi opere inutili e non ha idea dei problemi che affrontano ogni giorno i cittadini su strade pericolose per automobilisti e camionisti ma anche e soprattutto per motociclisti e ciclisti” – conclude De Lorenzis – “il Governo non perda altro tempo e garantisca immediatamente ai cittadini pugliesi il diritto ad una viabilità sicura!”

© RIPRODUZIONE RISERVATA