Stampa
In: dal Parlamento

02-01-silvestris-lettaBRUXELLES A Bruxelles l'eurodeputato Silvestris chiede garanzie al premier Enrico Letta. "Sull'applicazione della nuova Pac e sulla ripartizione territoriale delle risorse che saranno assegnate dal Governo centrale alle Regioni occorre non dare vita a un braccio di ferro tra le Regioni del Nord e quelle del Sud. L'agricoltura meridionale non dovrà essere mortificate dalle scelte di Roma". E' quanto ha detto, nella sede del Parlamento Europeo di Bruxelles, Sergio Silvestris, eurodeputato di Forza Italia, al presidente del Consiglio Enrico Letta durante un incontro con tutti gli europarlamentari italiani".

"Dopo l'importante successo - ha dichiarato Silvestris - che abbiamo ottenuto con l'approvazione della Pac la partita si è spostata a Roma. Il Governo e il ministero dovranno quindi applicare la Pac e distribuire le risorse alle Regioni. E' importante a questo punto vigilare affinché si tutelino le colture e le aree territoriali che hanno più bisogno delle risorse europee. Presidente, lei che è attualmente il ministro ad interim dell'Agricoltura, sia garante di una equa e corretta ripartizione dei fondi".

Letta, che si è complimentato con Silvestris per l'intervento, ha garantito che l'agricoltura del Sud non subirà torti e ingiustizie, ma sarà tutelata appieno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA