Stampa
In: dalla Regione Puglia

10 30scacciarischiNOCI (Bari) - Inail Direzione Regione Puglia e Assessorato alla Promozione della Salute della Regione Puglia, con la collaborazione dell'Ufficio Scolastico Regionale, hanno ideato “Gli scacciarischi: le Olimpiadi della prevenzione”, un progetto-concorso rivolto a tutti gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado della Regione Puglia.

L’obiettivo è la promozione della cultura della prevenzione, della salute e della sicurezza negli ambienti di vita e di lavoro; la novità risiede nello strumento prescelto, un videogioco, che assume una forte valenza educativa: attraverso un percorso ludico si mira infatti ad informare e sensibilizzare sul tema un’ampia platea, dai bambini della scuola primaria fino agli studenti delle scuole secondarie superiori.

Allo scopo sono stati specificamente realizzati un Portale dedicato (www.scacciarischi.it) e un’applicazione di edutainment (disponibile sul sito ufficiale e, per tablet e smartphone, su Google Play e App Store). Per ogni scuola possono partecipare diverse classi, con uno o più studenti, ciascuna con uno specifico docente referente. La partecipazione al progetto è completamente gratuita.

Le classi interessate potranno iscriversi direttamente sul sito www.scacciarischi.it attraverso la registrazione del docente referente fino al 27 gennaio 2019. I docenti referenti correttamente registrati potranno poi associare al proprio profilo gli studenti mediante l’utilizzo di nickname anonimi generati in modo automatico dal sistema.

Visitando il sito ufficiale www.scacciarischi.it o scaricando il videogioco sarà possibile:
• giocare e scalare le classifiche di un videogame platform-cartoon composto da una serie di avvincenti livelli aventi ad oggetto la salute e la conoscenza dei rischi a casa, a scuola e negli ambienti di lavoro;
• visualizzare la SECUR-PEDIA con contenuti relativi ai rischi negli ambienti domestici, scolastici e lavorativi, personalizzate in base ai diversi ordini di scuola (categorie progettuali), ed utili per rispondere correttamente ai quiz;
• rispondere ai Secur-Quiz con punteggi attribuiti in base alla correttezza ed ai tempi della risposta;
• acquisire conoscenze e informazioni di gameplay fondamentali per migliorare i punteggi all'interno del videogioco.
A partire dal 15 ottobre 2018 è possibile esercitarsi ai diversi livelli del gioco ed ai Secur-quiz.
Per i docenti referenti che necessiteranno di assistenza e di informazioni aggiuntive relative ai contenuti della Secur-pedia saranno organizzati degli incontri informativi, in ogni provincia della regione, nei mesi di dicembre 2018 e gennaio 2019.
A tal fine, i docenti dovranno formulare apposita richiesta alla segreteria organizzativa, inviando un’email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., entro il 7 dicembre 2018.

In particolare il percorso progettuale si articola in tre fasi:
• Training: gli studenti fino al 27 gennaio 2019 potranno allenarsi ed esercitarsi sui diversi livelli del videogame e sui secur-quiz sia attraverso il sito sia attraverso la APP scaricata;
• Qualificazioni: dal 28 gennaio e fino al 3 maggio 2019 partiranno le fasi di qualificazioni alle Olimpiadi accedendo esclusivamente attraverso il sito utilizzando le credenziali di registrazione. I punteggi conseguiti saranno registrati in una classifica suddivisa per ordine scolastico;
• Finali: dal 3 maggio 2019 i primi otto classificati saranno ammessi alle finali e saranno chiamati, suddivisi per ordine scolastico, a sfidarsi in diretta per decretare i vincitori 2018/2019 de "Le Olimpiadi della prevenzione".
A conclusione delle "Olimpiadi della prevenzione" alle scuole vincitrici saranno consegnati premi in denaro da destinare al miglioramento delle condizioni di sicurezza all’interno degli edifici scolastici.

 

http://www.scacciarischi.it/it/video/trailer-s.html

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA