Stampa
In: dalla Regione Puglia

emiliano michele 02BARI - Il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, questa sera nell'ormai consueto messaggio serale ai pugliesi ha annunciato sui social la notizia che finalmente in Puglia ci saranno più macchinari e più reagenti per fare i tamponi e provare ad arginare con più efficacia l'avanzata del Covid-19. Una buona notizia visto che la velocità nell'esecuzione dei tamponi e l'aumento dei test rappresenta una importante strategia di lotta alla pandemia.

«Oggi - scrive Emiliano - abbiamo risolto diverse questioni: tra queste una molto importante che riguarda la nostra capacità di fare tamponi. Siamo riusciti a trovare un accordo con delle ditte fornitrici sulla distribuzione dei macchinari con i reagenti per eseguire tamponi. Che consentirà alla Puglia di aumentare il numero dei tamponi effettuati. La tecnologia di questi macchinari è made in Puglia; le ricerche effettuate nel corso degli ultimi anni nella fabbrica che realizza i macchinari sono state fatte grazie ai finanziamenti della Regione Puglia; le validazioni di questi macchinari sono state effettuate dall'Istituto di Igiene dell'Università degli Studi di Bari presso il Policlinico di Bari».

«Adesso - conclude - avremo più macchinari e più reagenti. Insomma, possiamo essere orgogliosi di quello che siamo e dei risultati che ogni giorno otteniamo nei diversi campi. A domani».

 

Oggi abbiamo risolto diverse questioni: tra queste una molto importante che riguarda la nostra capacità di fare tamponi....

Pubblicato da Michele Emiliano su Venerdì 3 aprile 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA