Stampa
In: Giunta Comunale

Domenico Nisi alle urneNOCI (Bari) - Si è celebrato domenica 22 ottobre il Congresso del circolo cittadino del Partito Democratico.
All’esito dei lavori, che hanno visto un’ampia partecipazione da parte degli iscritti, Vito Plantone è stato riconfermato alla segreteria. A lui rivolgo il mio ringraziamento per il lavoro già svolto in questi anni, in un momento oggettivamente non semplice per chi è alla guida del maggiore partito di centrosinistra non solo a livello locale ma anche a livello nazionale. Ma soprattutto gli auguro un buon lavoro per i mesi a venire.

L’impegno che lo attende adesso, in vista delle Elezioni Amministrative 2018, richiede una forza e una costanza ancora maggiori di quelli sinora dimostrati. Sono certo però che saprà onorare ancora l’incarico ricevuto, con quello stile e quella carica di rinnovamento che lo hanno sinora contraddistinto, fedele sempre ai principi democratici del partito che lo conferma alla sua guida.

Ringrazio anche Natale Gentile, che ha concorso con Vito Plantone per la Segreteria, mettendo a disposizione il suo impegno e la sua esperienza. Quando un partito è vivo e sano, è naturale oltre che formativo per tutti noi mettere a confronto posizioni differenti, soprattutto quando il dibattito fra uomini e donne che hanno deciso insieme di condividere un percorso riesce a fare sintesi intorno a quelli che sono gli aspetti essenziali del nostro agire.

A tutto il partito, infine, esprimo la mia gratitudine per aver unanimemente sostenuto, sia in sede di coordinamento che di congresso, la mia ricandidatura a Sindaco del Comune di Noci. È compito mio e di tutti quanti noi, sin d’ora, iniziare immediatamente un percorso per la elaborazione di un programma intorno al quale costruire la coalizione che sia in grado di portare Noci verso quegli obiettivi che troveranno immediatamente terreno fertile nella loro realizzazione, visto quanto abbiamo sinora seminato e continueremo a fare fino alla fine del mio mandato.

Domenico Nisi

© RIPRODUZIONE RISERVATA