Stampa
In: Giunta Comunale

sequestroNOCI (Bari) - Con Ordinanza sindacale n. 110 del 27-12-2017 è stato vietato ogni tipo di sparo in luogo pubblico e ogni tipo di fuoco, anche se in libera vendita, per le giornate del 31 dicembre 2017 e del 1 gennaio 2018.

I trasgressori potranno essere puniti con sanzioni amministrative tra i 25,00 e i 500,00 euro ed il materiale rinvenuto in loro possesso sarà posto sotto sequestro.

L’uso improprio di tale materiale esplosivo, infatti, potrebbe recare fastidio ai residenti oltre che causare lesioni anche gravi a chi ne fa uso e al patrimonio pubblico. (Foto di repertorio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA