Stampa
In: Giunta Comunale

03 13disabili parcheggiNOCI (Bari) - Sono ben 19 le autorizzazioni ritirati ai possessori di cartellini per la sosta negli stalli riservati ai diversamente abili, in seguito ad un’azione di controllo fortemente voluta e coordinata dall’Assessore alla Viabilità, Stefano Guagnano, di concerto con l’Ufficio Anagrafe, l’Ufficio Servizi Sociali e il Comando di Polizia Municipale.


«Rimettere ordine al sistema della viabilità e dei parcheggi è la mia priorità – dichiara l’Assessore Guagnano. – Da tempo avevamo notato che diverse autorizzazioni erano sospette. Per questo ho voluto fare una ricognizione con controlli incrociati. Abbiamo inoltrato formale comunicazione a ben 26 possessori di autorizzazioni sospette e, all’esito delle verifiche, 19 cartellini sono stati restituiti, a dimostrazione del fatto che v’era un diffuso fenomeno di abusivismo. Si tratta di un fatto di giustizia: non è, infatti, tollerabile occupare i posti riservati a chi vive una condizione di oggettiva difficoltà».

«Ringrazio l’Assessore Guagnano per l’attenzione che sta ponendo in materia di viabilità, prendendo di petto situazioni in stallo da tempo – commenta il Sindaco, Domenico Nisi. – Tengo a ribadire che questa operazione, insieme con l’introduzione dello Street Control e la prossima attivazione della ZTL, non vogliono inaugurare una stagione di repressione, ma arginare la diffusione di cattive abitudini diffuse che rischiano di incancrenirsi, con ripercussioni spiacevoli sulla vivibilità cittadina».