Stampa
In: Giunta Comunale

04-12-stanislao-moreaRiceviamo e pubblichiamo - Tanto lavoro programmato ed avviato in passato sta continuando a dare i frutti sperati. I risultati ed i finanziamenti non sono casuali, ma sono obiettivi conseguiti grazie alla progettualita' incessante, alla partecipazione ai bandi ed alla verifica costante presso gli Enti Superiori. Noci con lettera del 05 aprile 2012 ricevuta dall'ufficio viabilita' ha ottenuto finanziamenti per realizzare in citta' 5 rondo' e mettere in sicurezza ulteriori incroci da canalizzare. Saranno realizzati lavori per un totale di 300.000,00 euro. 

7 incroci, quindi, da mettere in sicurezza. Sara' l'occasione per eliminare qualche semaforo. Il risultato e' frutto di un'attenta ricerca di bandi ed avvisi pubblici da sempre fiore all'occhiello dell'Amministrazione Comunale e dell'ufficio Lavori Pubblici. 
Due anni fa l'Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) avvio' un bando per la messa in sicurezza di incroci stradali di citta'. Il bando rientrava nel Piano Nazionale di Sicurezza Stradale 3^ e 4^ programma di attuazione. I fondi a disposizione erano di provenienza del Ministero dei Trasporti previsti dalla Legge 144/99 e l. 296 del 2006 erogati tramite le Regioni. L'istruttoria e la graduatoria e' stata realizzata a cura dell'ANCI. La Regione Puglia con delibera del 2010 approvo' la graduatoria dei Comuni e delle Provincie finanziate. Tantissimi sono stati i Comuni e le Provincie che hanno partecipato al bando.
E' stata premiata la qualita' progettuale del Comune di Noci che si e' piazzata 14^ nella graduatoria generale.  I finanziamenti sono stati erogati a step in ordine di graduatoria ed in base agli importi erogati dal Ministero.
Si interverra' sugli incroci di via G.Pastore con via Togliatti, via Pastore con via Castrignani (incrocio semaforizzato), via Kennedy con via A. Gabrieli, via per Castellaneta con via per Mottola (incrocio semaforizzato), via Ladislao con via per Mottola e via Ladislao con via Scotellaro.
La Regione ha chiesto una ns. Nota di conferma di accettazione del finanziamento tempestivamente inviata il 06.04.2012. Parte cosi' l'iter per la concessione dello stesso.
Con l'auspicio che la Regione accelleri la procedura, con tali interventi, riusciremo a snellire e mettere in sicurezza alcuni degli incroci piu' importanti della ns.citta'.

Stanislao Morea
(Assessore alle infrastrutture )



Visualizza 5 nuovi rondò e 2 incroci semaforici messi in sicurezza in una mappa di dimensioni maggiori

© RIPRODUZIONE RISERVATA