Stampa
In: Palazzo di citta'

comune di noci 08NOCI (Bari) - Tutti gli istituti di ogni ordine e grado oggi resteranno chiusi a seguito dell'ordinanza decisa dal sindaco Domenico Nisi in seguito alle indicazioni pervenute dagli operatori di protezione civile e dal comando dei vigili urbani circa le condizioni delle strade dopo la nevicata notturna. 

"A seguito di verifica effettuata sulla viabilità urbana ed extraurbana vista la coltre di neve caduta in queste ore e stante la probabile formaziuone di ghiaccio, a scopo precauzionale ed al fine di prevenire possibili situazioni di pericolo ho emesso ordinanza di chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado sul territorio comunale per la giornata di lunedì 18 gennaio 2016" - questa la comunicazione diramata alla stampa locale dal sindaco Nisi.

Mezzi spargisale e spalaneve sono già operativi da questa notte per liberare, su indicazioni del primo cittadino e del comando di polizia locale, le principali arterie della città. Gruppi di volontari di protezione civile sono già al lavoro per liberare marciapiedi e rampe nel centro cittadino. Al fine di garantire l'incolumità dei cittadini il cimitero resterà chiuso per tutta la giornata odierna. 

Il sindaco Nisi, vista l'impraticabilità delle strade, raccomanda di limitare al massimo l'utilizzo delle autovetture che potranno circolare solo se provviste di catene o ruote da neve.

NUMERI UTILI PER L'EMERGENZA A NOCI - Attivi i seguenti numeri telefonici 080/4977014 (Polizia Municipale) e 080/4948227 (Uffici Comunali) per eventuali comunicazioni per richieste di intervento. Naturalmente si raccomanda di contattare i seguenti numeri solo in caso di effettiva necessità.

ORDINANZA ANCHE NEI PAESI LIMITROFI - Chiuse le scuole di ogni ordine e grado oltre a Noci anche a Putignano, Castellana Grotte, Conversano, Turi, Alberobello, Locorotondo, Martina Franca, Cisternino, Fasano.