Stampa
In: Palazzo di citta'
sito web comune di noci 2016Depositata nuova querela contro ignoti

 

NOCI (Bari) - Questa mattina, martedì 9 agosto 2016, è stata depositata presso il Compartimento della Polizia Postale e delle Comunicazioni della Puglia una denuncia-querela contro ignoti per il delitto di “Accesso abusivo al sistema informatico con danneggiamento dati – art. 615 ter del C.P. – Defacement” (o altro delitto ritenuto configurabile).

Il sito istituzionale del Comune di Noci, infatti, è stato oggetto in questi giorni di reiterati attacchi hacker, all’origine delle continue interruzioni del servizio che stanno causando non pochi disagi ai cittadini. Per questo motivo sono tutt’ora in corso indagini volte a tracciare, definire e individuare i responsabili di tali attacchi.

«Da venerdì scorso il sito istituzionale del Comune di Noci, ospitato presso il nostro datacenter, è oggetto di attacco hacker – fanno sapere dalla Sincon. – Venerdì l’attacco è stato limitato alla sostituzione della Home Page e non ha provocato alcuna perdita di dati. Nei giorni successivi, in particolare nelle giornate di lunedì 8 agosto e di martedì 9 agosto, gli attacchi si sono ripetuti aggirando i successivi accorgimenti attivati dai nostri tecnici e diventando via via più invasivi sino ad attaccare anche il database del sito; molti degli attacchi subiti si è riusciti ad interromperli, ma purtroppo alcuni hanno provocato interruzioni momentanee del servizio. Stiamo monitorando di continuo il sistema, cercando di prevenire ulteriori attacchi e individuare da dove provengono. Quello che è certo è che gli attacchi non sono finalizzati ad appropriarsi di dati sensibili o riservati, che peraltro non sono gestiti dal sito, ma “semplicemente” a creare discontinuità del servizio; in ogni caso sia il sito che le informazioni sono conservate in copia nei nostri archivi e quindi non v’è alcun pericolo relativo ad una eventuale perdita dei dati».

L’Amministrazione comunale si scusa per il disservizio, assicurando che si sta facendo tutto il possibile per ripristinare quanto prima la situazione.